“Bike & Society”: seminari per connettere gli esperti di mobilità sostenibile

La mobilità sostenibile è ormai al centro delle discussioni cittadine e politiche, su larga scala e non solo. La necessità di nuovi modelli di sviluppo verso cui protendere sono ormai evidenti e sempre maggiore è la fetta di coloro che stanno modificando le proprie attitudini a favore di mezzi di trasporto più sostenibili dal punto di vista ambientale.

Un esempio fra tutti è quello dell’utilizzo della bicicletta, un mezzo verso cui si sono indirizzati degli incentivi importanti che individuano nuove prospettive di trasformazione nei modelli di mobilità, soprattutto durante la pandemia.

Per garantire dei nuovi modelli di mobilità, tuttavia, è necessario lo sviluppo di conoscenze tecniche, economiche e sociali, che nel nostro paese sono ad oggi piuttosto frammentarie e, dunque, non in grado di supportare delle strategie politiche adeguate.

Per rispondere, dunque, alla necessità di creare collegamenti interdisciplinari tra i ricercatori impegnati su questo fronte, a partire dalle ore 16.00 del 22 marzo 2021 si terrà un ciclo di seminari intitolato “Bike & Society“.
Tale ciclo è promosso dalla rete di ricercatori: IRPPS CNR, IBE CNR, Dipartimento di Scienze Sociali dell’Università di Napoli, Università di Torino, Università di Siena, Università di Padova e il Centro di Ricerche FIAB e con il supporto della Cattedra UNESCO, l’Ambasciata Olandese in Italia, Napoli Bike Festival e Federica Web Learning.

Gli 11 incontri previsti, della durata di un’ora, distribuiti da marzo 2021 a gennaio 2022, saranno trasmessi in streaming tramite la piattaforma Zoom, in modo da garantire la possibilità di un confronto con i relatori. Ciascun incontro sarà promosso sulla pagina FB Casa del Welfare, da cui sarà possibile effettuare l’iscrizione gratuita tramite Eventbrite.

In conclusione, l’evento potrà essere individuato come un primo e strutturato mezzo di connessione volto all’istituzione di una rete consapevole di ricercatori uniti dallo stesso obiettivo: sottolineare l’importanza sociale e ambientale della mobilità ciclistica, in tutte le sue forme.

Parliamone ;-)