BioAlimenta il domani

Si è svolta la seconda edizione del progetto “BioAlimenta il domani”, promosso da Legambiente e Rigoni di Asiago, dedicato alla relazione tra qualità dell’alimentazione, salute dell’uomo e salvaguardia dell’ambiente, che attribuirà il premio a dieci istituti scolastici che si sono distinti per i lavori sviluppati.

Il tema scelto per l’anno 2008/2009 è: “Un frutto biologico tutto salute per l’ambiente e per l’uomo”. Hanno partecipato più di 2000 classi, provenienti da tutta Italia. Solo tre classi sono state premiate con un riconoscimento speciale: una vacanza studio di tre giorni ad Asiago. La classe 3A dell’Istituto Comprensivo A. Moro di Campagna Lupia (VE), che con il progetto dal titolo “Benvenuti a tavola” ha dato vita ad un percorso educativo interdisciplinare e partecipativo, avvalendosi della collaborazione attiva degli studenti in tutte le fasi di realizzazione; le classi 2A, 2C e 3C dell’Istituto comprensivo B. Lorenzi di Fumane (VR), sono state premiate per il lavoro “Bio?…Si!” che ha dato un importante contributo alla crescita e alla formazione di cittadini responsabili, attraverso il cambiamento degli stili di vita, coinvolgendo diversi soggetti del territorio; le classi 3E, 2F e 3H dell’Istituto Comprensivo A.

L’Istituto Bonsignore di Licata (AG) ha realizzato il progetto “In forma e allenati”, per sviluppare negli studenti la capacita’ di prendere decisioni coscienti riguardanti la propria salute, attraverso l’analisi delle proprie abitudini alimentari e del loro rapporto con il cibo. Agli studenti dei tre Istituti, impegnati in primo piano per realizzare progetti belli e fantasiosi, è stato offerto un soggiorno di 3 giorni nel bellissimo scenario dell’altopiano di Asiago, per visitare l’Osservatorio astronomico dove e’ conservato il famoso cannocchiale di Galileo e conoscere i luoghi famosi per le battaglie combattute durante la I guerra mondiale, passeggiare lungo le malghe alpine e gustare, ovviamente, i prodotti delle aziende di agricoltura biologica locali. Alle classi degli altri sette istituti che hanno partecipato al concorso con buoni risultati, sono state consegnate le t-shirt personalizzate “BioAlimenta il domani” e un kit di prodotti Rigoni di Asiago.

La massiccia adesione al concorso rappresenta un’ulteriore conferma di quanto crescente sia l’interesse dei cittadini ai problemi concreti che riguardano la salute, il cibo e la sostenibilita’ dell’ambiente. Che il biologico sia strettamente legato a questi temi e’ infatti ormai assodato: nei prodotti biologici molti consumatori riconoscono alimenti sicuri e salubri, grazie all’assenza di residui chimici e alle caratteristiche tipiche di genuinita’ e stagionalita’. Il tema promosso per la terza edizione di “BioAlimenta il domani” per l’anno scolastico 2009/2010, “Un futuro di coltura dedicata all’ambiente”, mette gli studenti a confronto con una visione globale e sociale legata all’agricoltura, all’ambiente e all’equita’ sociale rispetto alla distribuzione delle risorse alimentari. Agli insegnati viene offerto un percorso educativo utile per affrontare temi quali le nuove frontiere della coltura agricola nello scenario dei cambiamenti climatici, la legislazione italiana ed internazionale sul tema del biologico, la distribuzione delle risorse alimentari. Tra le classi che aderiranno entro il 31 dicembre, “BioAlimenta il domani” premiera’ la realizzazione dei migliori orti scolastici.

eco 4

Profilo di servizio

eco 4 has 157 posts and counting. See all posts by eco 4

Parliamone ;-)