Carbon Expo 2009

Si conclude oggi a Barcellona l’edizione 2009 della conferenza, mostra e mercato CARBON EXPO, un evento di livello mondiale nell’ambito del mercato del carbonio apertasi giovedì 27 maggio nella città spagnola.

 

Il Protocollo di Kyoto, che l’Unione Europea ha ratificato nel maggio del 2002, prevede tra i dispositivi flessibili per favorire il raggiungimento degli obiettivi di riduzione delle emissioni di gas serra l’Emission Trading (ET).
La direttiva 2003/87/CE sull’Emission Trading istituisce un sistema di scambio di quote di emissioni di gas effetto serra all’interno dell’Unione Europea. Sinteticamente, il sistema europeo di Emission Trading prevede la fissazione di un limite massimo alle emissioni realizzate dagli impianti industriali, che però può essere superato comprando “aria pulita” dai paesi (anche non Europei) che risultano ambientalmente virtuosi.

 

La conferenza di Barcellona vuole essere una piattaforma per lo scambio delle emissioni di gas serra, una vetrina per le nuove soluzioni tecnologiche per la riduzione delle emissioni di gas serra climalteranti, un punto di incontro per condividere conoscenze ed esperienze e per cogliere opportunità imprenditoriali.

 

A questo evento, che è un evento annuale, partecipano infatti, non solo decisori politici ed esperti del settore delle imprese, della scienza e delle Organizzazioni Non-Governative, ma anche del commercio e della finanza. In particolare: le imprese che rientrano nel sistema di scambio delle quote di emissione di carbonio dell’UE (EU Emissions Trading Scheme – EU-ETS), sviluppatori di progetti, esperti dei governi dei Paesi industrializzati e in via di sviluppo, compratori dei permessi di emissione di carbonio, fornitori di tecnologie, verificatori e certificatori, broker e commercianti interessati a discutere gli sviluppi e le tendenze del mercato del carbonio, agenzie di promozione degli investimenti, consulenti del mercato del carbonio, compagnie legali, aziende di audit e giornalisti.

Organizzata per la sesta volta dalla Banca Mondiale (World Bank), dall’Associazione Internazionale del Mercato delle Emissioni (International Emissions Trading Association – IETA), e da Fira Barcelona e Koelnmesse GmbH, CARBON EXPO è un evento che combina i contenuti aggiornati di una conferenza di alto livello con, ci si augura, i vantaggi del commercio equo.
Obiettivo comune dovrebbe infatti essere quello di evitare la speculazione sui costi delle quote di carbonio che i paesi più industrializzati, che producono il maggior quantitativo mondiale di gas serra, pagano ai paesi in via di sviluppo, che i cambiamenti climatici dovuti a queste emissioni li subiscono soltanto. Stabilendo delle quote giuste  (quindi piuttosto alte) diventerebbe anche economicamente, e non solo ambientalmente, più conveniente attuare delle politiche efficaci di riduzione dei gas serra piuttosto che acquistare quote di emissione continuando ad inquinare impunemente.

Per maggiori informazioni www.carbonexpo.com

 

 

 

 

 

eco 3

Profilo di servizio

eco 3 has 140 posts and counting. See all posts by eco 3

Parliamone ;-)