Casa dell’ambiente: la sostenibilità al centro

Il sindaco Piero Fassino taglia il nastro alla Casa dell’ambiente di Torino. Inaugurazione ufficiale del nuovo spazio pubblico dove incontrarsi per inventare insieme un futuro sostenibile

(7 giugno). L’arrivo della carovana del VENTO Bici Tour è stato anche l’occasione per inaugurare ufficialmente (dopo alcuni mesi di attività sperimentale) la Casa dell’ambiente di Torino. Le numerose autorità intervenute per la conferenza stampa di VENTO hanno fatto anche da madrine al taglio del nastro tricolore da parte del sindaco di Torino Piero Fassino, affiancato dal presidente della Circoscrizione 8 Mario Cornelio Levi e da Mario Salomone, presidente dell’Istituto per l’ambiente e l’educazione Scholé Futuro Onlus, mandatario della struttura fino a tutto il 2021..

Il sindaco Fassino ha poi visitato i locali, che ospiteranno dibattiti, corsi, mostre, laboratori e molto altro.

 

Nel centro di Torino l’ambiente e la sostenibilità trovano casa

Nella Casa dell’ambiente trovano “casa” l’informazione, la condivisione di idee e iniziative, lo scambio di esperienze, la formazione su tutto quanto aiuta a costruire insieme il futuro, in armonia con il pianeta.

Incontri, corsi, convegni, laboratori, mostre, presentazioni di libri, arti, salute, stili di vita, economia ecologica, cooperazione, solidarietà, natura, paesaggio, tradizioni, saperi, cibo, orticoltura e apicoltura urbana, artigianato, innovazione sociale e tecnologica, e altro ancora: cittadini, enti, associazioni, ONG, scuole, università, imprese trovano nella Casa dell’ambiente uno spazio aperto a proposte e attività per una Torino, una società e un mondo migliori.

Il sito web è www.casadellambiente.it, la pagina Facebook è facebook.com/casadellambiente

L’adesione al progetto è aperta agli enti e alle associazioni interessati.

La Casa cerca anche volontari.

Per saperne di più: Tel. (+39) 011 4366522 – E-mail: segreteria@casadellambiente.it

Parliamone ;-)