A Roberto Gambino. La statura tecnico-scientifica e culturale di un intellettuale tra ‘900 e nuovo millennio.

Il 1 agosto 2019 ci ha lasciati il Prof. Roberto Gambino, noto e stimato studioso dei problemi del territorio che ha segnato con la sua esperienza una vasta regione di problematiche che dal territorio e tramite le discipline della pianificazione, ha esplorato  però che esplorato in profondità i temi della cultura ambientale, del paesaggio, della biodiversità naturale e culturale, degli strumenti per interpretare l’oggi e quindi saper capire dove andiamo, il futuro.

Leggi tutto

SOSTENIBILITÀ NEI MESTIERI E ARTI INTANGIBILI. Parte prima: LA MUSICA

Il Suono è vita. Fiumi di note per guidarci verso un futuro più armonioso e a basso impatto ambientale. 

Un concerto dell’Orchestra G.B. Polledro il 21 maggio al Conservatorio di Torino con il Trentennale della rivista .ECO Educazione Sostenibile

Leggi tutto

Narrazioni immaginifiche tra archeologia e tecnologia

Itinerari emozionali per una Archeologia invisibile (e sostenibile)

Leggi tutto

Le aree protette al XXX Congresso nazionale dell’INU: interessante presenza delle esperienze innovative della Calabria con i Parchi nazionali dell’Aspromonte e della Sila, la 10° area MaB Italiana.

Presentati anche il caso del Po in Piemonte, tra luci ed ombre, e l’interessante caso del Parco Nazionale Appennino Lucano Val d’agri Lagonegrese in Basilicata.

Leggi tutto

COME CONOSCERE PER GESTIRE (MEGLIO) IL TERRITORIO, AMANDO LA TERRA CHE SI ABITA

NASCE UN CASE HISTORY NEL TORINESE. UN CORSO DI FORMAZIONE INFORMALE ALLA CITTADINANZA ATTIVA.

Leggi tutto

Se trent’anni vi sembran pochi!

Il 4 febbraio 1989 nasce in Piemonte, il Coordinamento nazionale delle aree protette italiane, e oggi le prospettive di futuro non sembrano aver raccolto quella eredità.

Leggi tutto

Al via il Master Capitale naturale ed Aree protette.

Il 31 gennaio scade il termine per iscriversi al master ideato da AIDAP con l’Universita di Roma.

Leggi tutto

Le Riserve della Biosfera in Italia. Hai una cartina?

Le carte stanno all’essenza del mondo come l’anatomia del cadavere sta alla sostanza vivente del cuore. Carl Ritter (1779-1859) Scarica

Leggi tutto

Due e.ruote nei Parchi

La mobilità elettrica per conoscere la natura nelle aree protette italiane.

Leggi tutto

Lotta alle plastiche (specie nel mare) in Italia e nel mondo

L’UNEP, programma ambientale delle Nazioni Unite lancia CleanSeas, Campagna globale per mettere fine ai rifiuti marini, alle microplastiche nei cosmetici e l’uso eccessivo e dispendioso della plastica monouso entro l’anno 2022. Dati sui danni e proposte per rimediare a un inquinamento che arriva da terra nei fiumi e negli oceani.

Il Comitato per l’educazione alla sostenibilità dell’UNESCO Italia ha dedicato al tema “mettiamo al bando la plastica” la settimana di Educazione allo Sviluppo Sostenibile – Agenda 2030″ per il 2018, riscuotendo molto successo. Moltissime le iniziative di istituzioni e scuole in programma.

“Il tempo per affrontare il problema della plastica che devasta i nostri oceani è scaduto: l’inquinamento da plastica sta navigando sulle spiagge indonesiane, si stabilizza sul fondo dell’oceano al Polo Nord e sale attraverso la catena alimentare sulle nostre tavole…”, ha affermato Erik Solheim (direttore dell’UNEP).

Leggi tutto

GEO&GEO di RAI3 nei Parchi d’Italia.

Una nuova rubrica condotta da Andrea Gennai presidente nazionale dell’Associazione dei Direttori e funzionari dei parchi d’Italia. (AIDAP)

Leggi tutto

Le Riserve della Biosfera MaB (Man and Biosphere) in crescita.

Un progetto di etica ambientale, non solo di tutela, in aumento in una Italia troppo poco attenta ai progetti di tutela del territorio, denunciati da WWF Italia.

Leggi tutto

Intorno alle aree protette metropolitane: quattro temi per l’evoluzione dei sistemi naturali periurbani.

Le aree protette di città, per la crescita della consapevolezza del rapporto uomo-natura. Un contributo in vista del seminario di Federparchi del prossimo 14 settembre Sala Viglione Comsiglio Regionale del Piemonte.

Leggi tutto

I Funghi della Collina torinese nella nuova guida di Igor Boni

Il secondo Regno dei viventi sui rilievi collinari torinesi.

Leggi tutto

Estate 2018, una bella stagione per l’Unesco in Piemonte

Tre importanti risultati, uno locale e due mondiali, per il Piemonte. Nasce per legge il Distretto UNESCO, cresce la Riserva della Biosfera del Ticino e Verbano e Ivrea diviene Patrimonio Mondiale dell’Umanità

Leggi tutto

Le Aree protette marine (AMP), sorelle minori dell’ambiente

Se ne parla poco, sono le aree marine protette, 29 in Italia tra nazionali e di istituzione regionale, oltre al Santuario internazionale dei Cetacei tra Liguria, Sardegna Toscana e Costa Azzurra. Non teniamo in dovuta considerazione le nostre coste e gli ambienti marini, vedasi anche la tradizionale descrizione geografica della superficie nazionale che fornisce il dato di 301.000 kmq escludendo gli oltre 143.000 kmq di acque territoriali. Praticamente un’altra mezza Italia sommersa. Buona nuotata nella natura d’acqua d’Italia, gioiello di territorio non meno fondamentale per la biodiversità e non meno interessante degli altri

Leggi tutto

Su Sky uno speciale dedicato al mare

Sabato 30 giugno alle 21.30 su Sky TG24 HD (canali 100 e 500 di Sky e canali 50 e 310 del DTT) uno speciale dedicato all’Artico. Disponibile anche sul sito dell’emittente

Leggi tutto

Un viaggio d’istruzione alle Ciampate del diavolo

A Tora e Piccilli, nel Parco Regionale di Roccamonfina-Foce Garigliano, le impronte umane più antiche del mondo. Gli appuntamenti della “Settimana del pianeta Terra”

Leggi tutto

Sommersi da un mare di plastica

Cresce l’attenzione per l’inquinamento da plastica di mari e oceani.
Parte da Torino una mostra (“Ocean plastic lab”) che toccherà Parigi, Washington, Bruxelles e Berlino. E da Milano un allarme: a bordo della plastica viaggiano anche le specie invasive

Leggi tutto