C’è tempo fino al 5 dicembre per chiedere una copia saggio del numero speciale di “.eco” di dicembre

Da quasi trent’anni la rivista è al servizio del rafforzamento e della diffusione della cultura ambientale, della professionalità di chi opera nel campo e delle organizzazioni pubbliche e della società civile che portano avanti un’azione educativa che è fondamentale per un futuro sostenibile.
In questo numero, speciale con più pagine, si scopre la storia dell’educazione ambientale italiana con Franco Lorenzoni. Giorgio Nebbia, Ugo Leone e Mario Salomone raccontano del Club di Roma, che ha appena celebrato i suoi primi 50 anni di vita con una grande convengo internazionale a Roma, e della figura del suo fondatore Aurelio Peccei.
Continua (nella sezione monografica) la campagna per “città amiche delle bambine e dei bambini” richiamando temi di attualità come l’educazione ambientale per la sostenibilità urbana e quindi come la città può essere un contesto di “outdoor education”.
Un ampio “focus” è dedicato alla summer school 2018 della Rete WEEC Italia. Tra gli altri argomenti, recensioni di libri “verdi”, mostre, cinema, ma anche come l’ambiente può essere d’aiuto per una comunicazione efficace e sana con i bambini.

Per richiedere la copia omaggio e per scoprire la nostra rivista clicca qui.

Ma attenzione: le copie omaggio possono essere richieste solo fino al 5 dicembre.

Parliamone ;-)