Chiarissima 2013: 10-12 maggio

Dal 10 al 12 maggio, nella suggestiva cornice di villa Mazzotti di Chiari (BS) torna l’appuntamento con Chiarissima 2013 – Idee per una vita più sana, festival dedicato al benessere. 
L’evento, giunto alla sua quarta edizione, è organizzato dall’associazione Kundalini con il patrocinio di Regione Lombardia, Provincia di Brescia e Comune di Chiari. Il festival (completamente gratuito) vuole dare l’opportunità a chiunque lo desideri di potersi avvicinare (e approfondire) avvicinarsi al ‘vivere naturale’ a 360°: l’interesse per le tematiche green è infatti sempre più crescente, e coinvolge un pubblico decisamente eterogeneo.

Il programma del festival è come ogni anno ricco di iniziative, tra cui conferenze, workshop, performance, corsi, mostre spettacoli e mercatini, con particolare attenzione alla gastronomia locale, biologica e vegan, all’artigianato, alle discipline orientali.

Tema portante di questa edizione è l’interazione tra corpo e spirito, spesso considerati indipendenti anche se strettamente interconnessi: ampio spazio quindi a corsi e dimostrazioni gratuite di discipline (prevalentemente orientali), quali lo yoga, lo shiatsu, il pilates, la biodanza, il canto, l’ipnosi, il taijiquan, il qi gong e gli esercizi taoisti, oltre ad un ampia scelta di conferenze sull’alimentazione naturale, la naturopatia, la cristalloterapia, la decrescita, la musicoterapia, l’ecosostenibilità e tanto altro.

Sarà inoltre messa a disposizione dei visitatori una grande sala di meditazione, dove sarà possibile avvicinarsi alla pratica affiancati da esperti; inoltre, sia all’esterno che all’interno della villa sono riuniti una novantina di espositori, scelti per la consonanza delle loro proposte con lo spirito del festival.

L’edizione 2013 di Chiarissima dedica un’attenzione particolare ai più piccoli, che avranno la possibilità di seguire corsi ad hoc e sperimentare una pluralità di linguaggi. La giornata di venerdì 10 sarà interamente dedicata alle attività con i ragazzi delle scuole elementari e medie, che parteciperanno a workshop di yoga, shiatsu e al laboratorio (organizzato dall’associazione Bresciamondo) Il percorso dell’accettazione… di sé, dell’altro e del diverso. Grazie agli operatori della cascina didattica Ponte (per la prima volta presente in fiera), per tutta la durata della manifestazione verrà allestito uno spazio dedicato all’ippoterapia e al ‘battesimo alla sella’ per diversamente abili.

Tra gli eventi speciali – mostre d’arte, proiezioni, sfilate, concerti e spettacoli di danza – si segnala il convegno Corpo e Spirito: dov’è il confine? Il ruolo delle discipline bionaturali nella loro integrazione (Domenica 12, relatori: Fabrizio Bonanomi, Enrico Feudo, Silvio Mottarella, Maria Elena Pirro, modera: Pietro Giorgio Zendrini), atto conclusivo della kermesse.

Veronica Ottria

8 maggio 2013

]]>

eco 2

Profilo di servizio

eco 2 has 598 posts and counting. See all posts by eco 2

Parliamone ;-)