Costruire resilienza, tra campagna e città

Co-finanziato dalla Fondazione Cariplo e nato dalla collaborazione tra l’Istituto per l’Ambiente e l’Educazione Scholé Futuro Onlus (capofila), Verbena Cooperativa Sociale Onlus, il Comune di San Rocco al Porto e l’Istituto Comprensivo di Somaglia, Cantieri Rinverditi ha l’obiettivo di sviluppare pratiche di sostenibilità, resilienza e aggregazione, attraverso il coinvolgimento della comunità di San Rocco al Porto (LO). L’ampia area interessata è una terra tra le province di Lodi e Piacenza, con due terzi del territorio in golena, dove si percepisce ancora forte il legame con la tradizione agricola.

Messa in sicurezza e riqualificazione
L’intenzione è quella di trasformare il cantiere in un’area fruibile dalla cittadinanza, diffondendo forme di verde urbano non solo ornamentale, ma anche produttivo e didattico, grazie anche alla collaborazione dell’Impresa Contardi, proprietaria dell’area. Particolare attenzione è dedicata all’educazione delle nuove generazioni alla sostenibilità ambientale, organizzando momenti teorici e attività pratiche che coinvolgono in prima persona gli studenti e le insegnanti dell’Istituto Comprensivo di Somaglia. Durante la scorsa primavera gli studenti più piccoli e quelli più grandi sono stati guidati nella realizzazione di un orto scolastico, che proprio in questi giorni comincia a dare i primi risultati. Molti interventi sono stati realizzati, come la messa in sicurezza e la riqualificazione delle aree pericolose del cantiere lasciate in stato di abbandono, e molte altre azioni sono previste prima del termine del progetto.

Il 16 agosto in occasione della festa patronale di San Rocco al Porto, Cantieri Rinverditi sarà presente raccontando le fasi del progetto finora svolte.

 Per saperne di più:

www.cantieririnverditi.it

Facebook: @cantieririnverditi

e-mail: cantieririnverditi@schole.it

Parliamone ;-)