Skip to main content

Il 14 marzo di 32 anni fa moriva Aurelio Peccei

| Redazione

Tempo di lettura: < 1 minuto

Il 14 marzo di 32 anni fa moriva Aurelio Peccei
(14 marzo 2016) Sono passati 32 anni dalla scomparsa di Aurelio Peccei, nato a Torino nel 1908. Peccei è stato uno dei grandi italiani del Novecento per la lungimiranza e la passione che lo animavano e che lo hanno portato, dopo l’impegno nella Resistenza e una carriera di alto dirigente di azienda (nel 1945 il CLN lo mise anche a capo della Fiat), a fondare il Club di Roma (tuttora attivo e che ha la sua sezione italiana nella Fondazione Aurelio Peccei) promuovendo così una serie di studi fondamentali sulle sfide che l’umanità deve fornteggiare, tra cui il celebre rapporto I limiti della crescita, curato da un gruppo di lavoro del MIT.

Per saperne di più:

leggi

L’umanità oltre il malpasso, di Mario Salomone, collana Effetto farfalla 

e i numeri di .eco dedicati ad Aurelio Peccei (in PDF su questo sito)

Scrive per noi

Redazione
Redazione
".eco", rivista fondata nel 1989, è la voce storica non profit dell'educazione ambientale italiana. Intorno ad essa via via si è formata una costellazione di attività e strumenti per costruire e diffondere cultura ecologica e sostenibilità.