Il cuoco leggero

Marinella Correggia
Il cuoco leggero
Altreconomia Edizioni, 2009, pp. 96, 4,5 euro

È uno dei manuali che fanno parte del progetto “Io lo so fare”, una collana che elogia la cultura del saper fare come soluzione per trovare l’indipendenza dalla società dei consumi. La guida, piccola ma molto saggia, affronta il tema del problema cibo fornendo le soluzioni per renderlo “più lieve”, attraverso tutta una serie di consigli per acquistare e autoprodurre limitando gli sprechi, con una serie di ricette facili facili definite veg-italiane.

I cambiamenti climatici sono causati, in parte, dai modelli produttivi e di consumo fondati sui combustibili fossili e sullo spreco. La scarsità idrica che ne consegue è dovuta agli eccessivi consumi di tale risorsa in agricoltura se si considera che mentre più di un miliardo di persone non hanno accesso all’acqua, questa viene consumata per il 70% da agricoltura e allevamenti. Una relazione del coordinatore del gruppo dell’Onu sui cambiamenti climatici informa che, mangiando vegetariano per almeno 70 anni, si producono 100 tonnellate in meno di gas serra rispetto a chi ha un’alimentazione essenzialmente carnivora.

Si può limitare la produzione di gas serra anche mangiando biologico-locale, evitando di acquistare cibi precotti, già pronti o surgelati. Ricette il più possibile crude, che usano poca energia non umana. Preferire sempre i mercatini locali e i negozi che vendono i prodotti sfusi a km zero. E poi ancora un occhio di riguardo alla fine che fanno i rifiuti organici, perche forse non tutti sanno che buttandoli insieme all’indifferenziato producono metano e anidride carbonica, mentre nei rifiuti umidi vengono trasformati in suolo fertile  attraverso il compostaggio.

Scrive per noi

Chiara Agresta
Chiara Agresta. Laureata in Scienze naturali indirizzo Conservazione della natura e delle sue risorse, si è specializzata allo Ied di Torino con un master in Comunicazione ambientale. Attualmente si occupa di divulgazione ed educazione ambientale.

Chiara Agresta

Chiara Agresta. Laureata in Scienze naturali indirizzo Conservazione della natura e delle sue risorse, si è specializzata allo Ied di Torino con un master in Comunicazione ambientale. Attualmente si occupa di divulgazione ed educazione ambientale.

Chiara Agresta has 15 posts and counting. See all posts by Chiara Agresta

Parliamone ;-)