Il fumetto e l’ecologia

Volare con la fantasia ripercorrendo la storia del fumetto e del cinema, pur mantenendo lo sguardo puntato su tematiche molto concrete come quelle ambientali, è il tracciato del convegno “Il fumetto e l’ecologia”, organizzato dalla Pro Loco del Capitaneato di Rapallo.

Alla manifestazione, tenutasi il 28 febbraio presso il liceo G. Da Vigo, hanno partecipato molti membri della Pro Loco, insegnati con le rispettive classi e rappresentanti dell’amministrazione comunale.
L’incontro si è aperto con l’intervento del sindaco Mentore Campodonico, che ha invitato i cittadini a intervenire collettivamente per salvaguardare il territorio, attraverso piccoli ma importanti gesti quotidiani, come la raccolta differenziata.
Hanno affrontato lo stesso argomento anche il dottore Pasqualino Mambrin, della ditta Aimeri Ambiente, che gestisce il servizio della nettezza urbana a Rapallo, e Arduino Maini, consigliere comunale incaricato ai Servizi Ecologici. Quest’ultimo ha colto l’occasione per segnalare l’avvio della nuova campagna informativa, realizzata in collaborazione con Aimeri Ambiente, che avrà l’obiettivo di sensibilizzare i cittadini sulla necessità di operare una divisione domestica dei rifiuti.
Uno spazio è stato dedicato anche alla condivisione delle buone pratiche. Fernando Robino, insegnante dell’Istituto Superiore Ciampani – Bottardo di Novi Ligure, ad esempio, ha riportato l’esperienza di un progetto sul risparmio energetico che, dal 2009, vede coinvolta una rete di scuole presenti sul territorio, sotto la giuda dell’Istituto per l’Ambiente e l’Educazione Scholé Futuro Onlus.
Durante l’incontro è stata fatta anche presente l’eccezionalità del fumetto e del cinema come mezzi di comunicazione in grado di veicolare messaggi importanti in modo semplice e divertente. Testimonial: Carlo Chendi, autore di fumetti e tra i più famosi e prolifici sceneggiatori della Disney Italia.
L’artista ha affascinato il pubblico ripercorrendo velocemente la storia del fumetto, dal medioevo ai giorni nostri, concedendosi lo spazio per un piccolo curioso aneddoto: nel 1988 ha ideato alcune vignette per promuovere la raccolta differenziata con protagonista Paperino.
In chiusura del convegno, il presidente della Pro Loco Alessandra Rotta ha ricordato a tutti i partecipanti un importante appuntamento, il Palio di Carnevale. L’8 marzo hanno sfilato, sul lungomare cittadino, i bambini delle scuole elementari e medie rapallesi, indossando maschere ispirate ai cartoni animati e realizzate rigorosamente con materiali di riciclo.

 

Chiara Capone

 

10 Marzo 2011

eco 2

Profilo di servizio

eco 2 has 598 posts and counting. See all posts by eco 2

Parliamone ;-)