La Casa dell’ambiente apre le porte

Domenica 7 giugno, al pomeriggio, animazione, sport, giochi e musica per festeggiare la nascita del nuovo spazio pubblico dedicato a ambiente e sostenibilità

 

Dopo alcuni mesi di attività sperimentale, alle 13,45 taglio ufficiale del nastro alla Casa dell’ambiente di corso Moncalieri 18, a Torino, in concomitanza con l’arrivo della carovana del VENTO Bici Tour 2015.

La Casa dell’ambiente nasce da una idea della Circoscrizione 8 ed è gestita su convenzione con la Città di Torino da un gruppo di associazioni di cui è capifila e mandatario l’Istituto per l’ambiente e l’educazione.

Missione della Casa, collocata in posizione invidiabile in riva al Po, a pochi passi dalla centrale piazza Vittorio Veneto e dai Murazzi, è di offrire a enti, associazioni e cittadini un luogo di incontro, di iniziative culturali e formative, di consulenze gratuite, per inventare insieme un futuro migliore.

Al progetto partecipano, oltre all’associazione Parco del Nobile, agli Amici del fiume e all’associazione teatrale Orfeo, un nutrito gruppo di organizzazioni, cui recentemente si sotto aggiunti il Touring Club Italiano, l’AICQ (Associazione italiana cultura della qualità), Etica e Sport, la SICO (Società italiana di Counseling), la ONG RE.TE.

Del primo gruppo di aderenti fanno parte A

IAPP – Associazione Italiana di Architettura del Paesaggio, ASD Anemos Itinerari del Vento, Aspromiele – Associazione Produttori Miele del Piemonte, Bike Pride, Cattedra Unesco in sostenibilità ambientale e gestione del territorio dell’Università di Torino, FIMA – Federazione Italiana Media Ambientali, Associazione Culturale Largabanda, OAT – Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatorio della provincia di Torino, Pro Natura Torino, Scuola Media Statale Ippolito Nievo.

eco 2

Profilo di servizio

eco 2 has 598 posts and counting. See all posts by eco 2

Parliamone ;-)