La tua città è vivibile?

Il portale web dell’educazione sostenibile lancia la nuova campagna “Stia al suo posto!”. Tale progetto, però, si inserisce all’interno di un programma più ampio. Oltre a testimoniare atteggiamenti scorretti da parte degli automobilisti, l’obiettivo è quello di trattare, grazie al vostro aiuto e alle vostre fotografie, tutti gli aspetti della mobilità nelle vostre città.

Sempre più spesso ci si imbatte in mal costumi cittadini: piste ciclabili mal tenute, con buche che rendono difficile e pericoloso l’attraversamento per le bici, o attraversate da ostacoli come pali della luce e simili costringendo i ciclisti a fare slalom divertenti, certo, ma non molto pratici. E ancora, in barriere che impediscono il passaggio, gradini non facilmente percorribili o l’assenza di percorsi adatti a persone con molbilità ridotta.

La città, ad ogni modo, non è solo un insieme di trappole, una minaccia per pedoni e ciclisti ignari. Capita di imbattersi anche in aspetti positivi della mobilità, per esempio il bike sharing o la nascita di una nuova pista ciclabile o la trasformazione di una via in un percorso pedonale.

Mandateci fotografie che mostrino le buone e le cattive pratiche. Verranno inserite tutte nella mediagallery del sito www.educazionesostenibile.it per dare maggiore visibilità a ciò che nella nostra città può essere un esempio da imitare e, al contrario, per stimolare una riflessione critica sulle cattive pratiche delle città.

 

 

 

eco 2

Profilo di servizio

eco 2 has 598 posts and counting. See all posts by eco 2

Parliamone ;-)