La torcia dell’energia pulita per M’illumino di meno

La torcia dell’energia pulita, seguendo il tragitto della fiaccola olimpica, sta viaggiando per l’Italia alla ricerca di punti in cui “fare il pieno” di energia, naturalmente rinnovabile. E si fermerà proprio domani, venerdì 12 febbraio, a Roma per terminare il suo percorso ed accendere la festa!

È questa un’iniziativa di “Mi illumino di meno”, Giornata del Risparmio Energetico, giunta alla sesta edizione e lanciata dalla trasmissione radiofonica Caterpillar, in onda su RAI Radio 2.
Ma quest’anno c’è una novità! Mentre nelle scorse edizioni si invitava al silenzio energetico, spegnendo per qualche minuto le luci e i dispositivi elettronici non indispensabili, quest’anno si trasforma tutto in una festa, proponendo l’accensione delle luci alimentate da energie rinnovabili. Ed è proprio questo quello che accadrà domani a Roma, all’arrivo della torcia ad energia pulita. Per l’occasione il programma di Radio 2 andrà in onda dai Mercati Traianei di Roma, coinvolgendo la popolazione locale e terminando con un concerto ad impatto zero.

L’iniziativa ha coinvolto negli anni migliaia di persone, con il supporto di istituzioni, scuole, e associazioni, diffondendo politiche di risparmio energetico e sviluppo di fonti alternative. Ed il motto potrebbe essere “In questi anni abbiamo imparato a risparmiare, ora impariamo a produrre meglio e a pretendere energia pulita”.

M’illumino di meno spinge verso la green economy, e il 12 febbraio chiedendo l’accensione da parte di tutti di luci pulite vuole dimostrare che le tecnologie attuali sono efficaci e che potrebbero essere alternative realistiche per lo sviluppo di un’economia finalmente più sostenibile.

E grazie ad un’idea di Gianfranco Enrietto, la campagna è “supportata” da una serie di Super-eroi illuminati, uniti contro il NemikoFossile!

Sul sito è possibile aderire all’iniziativa, trovare i materiali informativi e scaricare il nuovo inno della Banda Osiris.

11 febbraio 2010

 

eco 3

Profilo di servizio

eco 3 has 140 posts and counting. See all posts by eco 3

Parliamone ;-)