Leonardo Sciascia scrittore editore

Leonardo Sciascia scrittore editore ovvero La felicità di far libri

(a cura di Salvatore Silvano Nigro)

Sellerio, Palermo

2019 (1° ed. 2003)

Pag. 337 euro 16

 

Palermo. Secolo scorso. Leonardo Sciascia (Racalmuto, 1921 – Palermo, 1989) fu di casa alla Sellerio, fondata dall’imprenditrice Elvira Giorgianni e dal marito fotografo Enzo Sellerio nel 1969, cinquant’anni fa.

Leonardo Sciascia aprì la collana di punta di Sellerio con un suo libro.

Era una specie di socio senza interessi finanziari nell’impresa, direttore editoriale, operatore dell’ufficio stampa e capo delle pubbliche relazioni, lettore e consulente per libri e titoli, spesso scrittore di tutte le parti non d’autore di quelli da editare. All’inizio (fino al numero 71) scriveva lui stesso i risvolti di copertina della magnifica sempiterna collana “La memoria” (ora giunta al 1135 e oltre), poi continuò riservandosene solo alcuni (oltre ai propri), finché visse. Aveva pensato di raccoglierli, anni dopo è uscito e, nel cinquantenario dell’editore siciliano, è ora ripreso con magnifica cura e copertina rigida un bel volume dei suoi testi: tutti i risvolti non firmati, le avvertenze editoriali, i segnalibri, le introduzioni. Una chicca!

“La memoria”: Il numero 1 era “Dalle parti degli infedeli” di Leonardo Sciascia

La memoria di Elvira

Autori vari

Sellerio, Palermo

Pagine 287, 10 euro

 

Elvira Giorgianni Sellerio, 1936-2010. Collana Sellerio “La memoria”, 1979-2015. Nelle ultime 21 pagine del libro, non numerate, da 267 a 287, trovate un lungo elenco di titoli e autori.

Il numero 1 era “Dalle parti degli infedeli” di Leonardo Sciascia, il numero 999 è l’ultimo di Tabucchi. Una collana blu, straordinaria, colore e copertina inconfondibili, un pezzo fondante la cultura italiana ed europea degli utili 35 anni. Impossibile che non ne abbiate letti almeno dieci! E il numero 1000 è questo libro, la raccolta di ricordi, episodi, aneddoti utili a valorizzare “La memoria di Elvira”, di autori vari, oltre venti italiani e un paio di stranieri, da Camilleri a Canfora, da Sofri a d’Amico, da Maria José de Lancastre a Alicia Giménez-Bartlett.

Scrive per noi

Valerio Calzolaio
Valerio Calzolaio
Valerio Calzolaio, giornalista e saggista, è stato deputato (1992-2006) e sottosegretario all’Ambiente (1996-2001). Ha pubblicato numerosi libri sul tema della migrazioni e dei profughi ambientali.

Valerio Calzolaio

Valerio Calzolaio, giornalista e saggista, è stato deputato (1992-2006) e sottosegretario all’Ambiente (1996-2001). Ha pubblicato numerosi libri sul tema della migrazioni e dei profughi ambientali.

Valerio Calzolaio has 12 posts and counting. See all posts by Valerio Calzolaio

Parliamone ;-)