L’Europa si illumina con coscienza

Le lampadine a incadescenza da 100 Watt sono state messe al bando in tutta Europa dal 1 di settembre del 2009, in conformità al programma dell’Unione Europea per la riduzione dei consumi di elettricità.

 

La novità è che, nell’arco di poco tempo, saranno in commercio solo più le energy saving, ossia le lampadine a risparmio di energia, con una forte maggioranza di CFL (fluorescenti compatte). A fronte del costo più elevato, questa tecnologia dura molto di più, dagli 8 ai 10 anni in media e contribuisce a ridurre di uno scarto significativo le emissioni di CO2, coniugando risparmio economico e riduzione dell’inquinamento. Contenendo una piccola quantità di mercurio, le nuove lampadine fanno parte dei “rifiuti pericolosi” ; dunque non vanno gettate nel vetro come si faceva in passato.

 Per le etichette a norma di legge dovremo però aspettare fino a settembre 2010.

 

Per maggiori informazioni cliccare qui

 

Giulia Maringoni

16/04/2010

eco 3

Profilo di servizio

eco 3 has 140 posts and counting. See all posts by eco 3

Parliamone ;-)