Skip to main content

Nasce il Comitato per l’Educazione sostenibile

| Redazione

Tempo di lettura: < 1 minuto

Nasce il Comitato per l’Educazione sostenibile
È nato in Piemonte il Comitato per l’Educazione sostenibile, cui aderiscono decine di associazioni e cooperative. La spinta immediata è venuta dall’azzeramento dei fondi regionali per i progetti INFEA (Informazione, Formazione ed Educazione Ambientale), che mette a repentaglio il frutto di anni di lavoro fianco a fianco tra pubbliche amministrazioni e società civile. Non è […]

È nato in Piemonte il Comitato per l’Educazione sostenibile, cui aderiscono decine di associazioni e cooperative. La spinta immediata è venuta dall’azzeramento dei fondi regionali per i progetti INFEA (Informazione, Formazione ed Educazione Ambientale), che mette a repentaglio il frutto di anni di lavoro fianco a fianco tra pubbliche amministrazioni e società civile. Non è solo un problema (pur grave) di posti di lavoro che andranno perduti, ma di quadro culturale: le sfide del futuro devono essere affrontate con una grande capacità di comprensione delle trasformazioni in atto e di quelle necessario per un domani più vivibile e per uno sviluppo più equilibrato ed ecocompatibile.

La cultura della sostenibilità, come ricordano i promotori in un documento, non si costruisce senza professionalità, strutture, continuità, non può essere lasciata alla buona volontà e al semplice volontariato.

I promotori dell’iniziativa intendono confrontarsi su questi e altri temi anche di là dell’origine specifica della mobilitazione in atto. Fare più rete, scambiare esperienze, conoscersi e lavorare insieme sono obiettivi che mantengono la loro validità anche se i fondi regionali dovessero essere ripristinati, come ci si augura.

Per questo hanno convocato un forum sabato 16 ottobre alle ore 15, presso il Museo regionale di scienze naturali di Torino. 

L’incontro è aperto a tutti coloro che siano interessati all’educazione ambientale (associazioni, cooperative, scuole, enti locali, ecc.) e sono stati invitati a partecipare alla discussione gli amministratori locali e regionali.

È possibile inviare la propria adesione al Comitato scrivendo all’indirizzo comitatoeducazionesostenibile@gmail.com

Si prega di specificare nella mail “IO/NOI (nome e cognome o ente, scuola, associazione, cooperativa …) ADERISCO/ADERIAMO AL COMITATO PER L’EDUCAZIONESOSTENIBILE”. Per enti e organizzazioni specificare se possibile anche un referente e un contatto diretto.

 

 

Scrive per noi

Redazione
Redazione
".eco", rivista fondata nel 1989, è la voce storica non profit dell'educazione ambientale italiana. Intorno ad essa via via si è formata una costellazione di attività e strumenti per costruire e diffondere cultura ecologica e sostenibilità.