Nel 2011 sono in scena gli “Artisti di confine”

L’Associazione Artaria di Dronero (CN), con il sostegno economico della Fondazione Cassa di Risparmio di Cuneo e la collaborazione dei Comuni di Cuneo, di Ventimiglia, della Fondazione Nuto Revelli e del Museo Gerolamo Rossi di Ventimiglia organizza  il primo appuntamento “Artisti di confine“, una serie di esposizioni di artisti contemporanei cuneesi e liguri. Ciò che lega i diversi eventi della rassegna è la scelta di sedi espositive dislocate lungo la via che unisce Cuneo alla Liguria, attraverso una connotazione di luogo di confine, marginale. Il primo evento sarà domani 14 luglio, a partire dalle ore 20,30 nel cortile del Palazzo Samone di Cuneo, con un concerto del gruppo Around Jazz Quintet. Nello spirito della manifestazione e per sottolineare l’importanza del dialogo e dello scambio che da sempre uniscono il Piemonte e la Liguria, la mostra ospiterà le opere di artisti liguri e di artisti piemontesi.
Il percorso riprenderà all’imbocco della Val Roia con un’esposizione, ancora in fase di definizione, presso il Borgo San Dalmazzo, per proseguire poi sull’antica “Strada del Sale“. L’auspicio è quello che, da questa prima esperienza, possano derivare futuri appuntamenti, occasione di confronto tra artisti, ma anche di incontro tra due comunità, quella dell’estrema Liguria di Ponente e del basso Piemonte.

La manifestazione continua, nella cornice naturale della borgata alpina di Paraloup (Rittana, CN), sede della prima banda partigiana di Giustizia e Libertà del cuneese, dove, il 31 luglio alle ore 12, si inaugura la mostra di Marco Cordero. L’artista utilizza come principali materiali per le sue sculture pietra e carta di libri che viene compattata, pressata e scolpita come un blocco di legno.

Per informazioni:
Associazione Artaria
Via G. Giolitti, 6 – 12025 Dronero (CN), ITALIA
Tel. – 347 523 60 13
mail: associazione.artaria@gmail.com

Stefano Talamini

13 luglio 2011

 

eco 4

Profilo di servizio

eco 4 has 157 posts and counting. See all posts by eco 4

Parliamone ;-)