Non più lontano dagli occhi

Nella Grande Mela, alla vista di tutti, è stato installato un contatore a led che informa sulla quantità di gas serra che il mondo introduce nell’atmosfera in tempo reale. I dati arrivano dal Massachussets Institute of Technology (MIT) e prendono in considerazione i 24 gas serra considerati dal Protocollo di Kyoto ed espressi in CO2 equivalente.

Il numero rappresentato nel display rappresenta le tonnellate metriche attuali e le cifre sono destinate ad aumentare di due miliardi di tonnellate metriche al mese. Purtroppo, però, l’aumento del numero non sempre è proporzionale all’aumento della preoccupazione generale e all’impegno per ridurre le emissioni di gas serra. Si sa, daltronde, che “occhio non vede cuore non duole” quindi, se è difficile vedere chiaramente la quantità di gas che ogni secondo viene immessa in atmosfera, ci pensa il contatore a far dolere il cuore di ognuno, nella speranza che, dati alla mano (e alla vista), si diffonda una nuova coscienza verde.

L’iniziativa di sensibilizzazione su uno dei maggiori problemi del secolo è promossa dalla Deutsche Bank e il contatore può essere visto a New York tra la tra la 33^ Strada e la 4^ Avenue e, senza arrivare nella Grande Mela, a questo indirizzo.

6 agosto 2009

 

eco 3

Profilo di servizio

eco 3 has 140 posts and counting. See all posts by eco 3

Parliamone ;-)