Scambi Green per l’estate

L’associazione  Arcistrauss (CL) propone per quest’estate, nella panoramica di scambi culturali rivolti ai giovani di tutta Italia tra i 16 e i 30 anni, due esperienze europee di stampo ecologico. Si tratta di progetti di mobilità in cui in primo piano c’è la coscienza ambientale e l’opportunità di sperimentare stili di vita naturali, a contatto con le culture tradizionali delle comunità locali.

Il primo scambio, dal titolo “Everyday Environment Protection” si svolgerà in Ungheria dal 30 luglio al 10 agosto. Il progetto non è solo un apprendimento teorico, ma è anche basato sull’azione pratica, coinvolgendo i ragazzi con metodi già sperimentati con successo in passato. Verranno illustrate tecniche per una più efficace gestione dei rifiuti pubblici, soluzioni pratiche per il risparmio energetico, sistemi atti ad evitare i più comuni tipi di sprechi in famiglia, dimostrazioni pratiche sui modi di produrre a casa acqua calda per un uso domestico tramite energia rinnovabile. I partecipanti verranno anche impegnati nella pulizia di un ambiente outdoor e nella raccolta differenziata dei rifiuti. Visiteranno, inoltre, un centro per il riciclaggio della carta. Infine è prevista una visita a Budapest.

Il secondo scambio, dal titolo “Europe Goes Green” avrà un’ambientazione più bucolica, svolgendosi nell’isola estone di Vormsi dall’11 al 21 agosto. L’obiettivo del progetto è quello di diffondere l’idea dello stile di vita naturale, del “pensiero verde” e della sobreità, lontani dalle tecnologie e comodità moderne. I partecipanti avranno una più approfondita conoscenza di ciò che sono i vantaggi del riutilizzo, del riciclo e del consumo di prodotti biologici. Durante il soggiorno, nel corso di seminari pratici e di dibattiti interculturali, i giovani creeranno una dichiarazione finale che sarà una base per lo sviluppo di attività di follow-up o di future iniziative, anche nei paesi partner. Di grande rilievo sarà anche la cultura tradizionale attraverso il contatto diretto con i locali per le attività del progetto.

E’ possibile iscriversi agli scambi inviando la propria candidatura via e-mail entro il 10 luglio 2009. Gli unici requisiti richiesti sono l’interesse e la motivazione per le tematiche trattate.
Per maggiori informazioni:

eco 4

Profilo di servizio

eco 4 has 157 posts and counting. See all posts by eco 4

Parliamone ;-)