Sei posti per un impegno ambientale. Ultimi giorni per partecipare

Mancano pochi giorni alla scadenza del bando per la selezione di operatori volontari per il servizio civile universale. La scadenza per la presentazione della domanda è stata prorogata al 22/2 alle ore 14.

L’Istituto per l’ambiente e l’educazione Scholé futuro-WEEC Network accoglie sei candidati tra i 18 e i 28 anni con il progetto “Costruire e comunicare la transizione ecologica”.

Per dodici mesi un gruppo di giovani potrà impegnarsi in progetti legati alla comunicazione e all’educazione ambientale. Anche quest’anno dal cuore della rete italiana e internazionale di educazione ambientale arriva l’invito a candidarsi per entrare a far parte di una realtà che offre una opportunità unica di esperienze e di crescita di competenze.

Il 15% dei posti nei concorsi pubblici ti aspetta, insieme a un assegno mensile di 507,30 euro.

Il progetto permetterà a sei giovani di essere inseriti nei tre ambiti di azione previsti:

  • quello locale, con le attività di Casa dell’Ambiente organizzate sul territorio torinese;
  • quello nazionale, con il supporto alla rete di WEEC Italia e i suoi strumenti (tra cui le riviste “.eco”, “Culture della sostenibilità” e “il Pianeta azzurro”);
  • quello internazionale, con il sostegno alla gestione del WEEC network.

Organizzazione di eventi, panel, scuole residenziali, ma anche comunicazione e elaborazione di contenuti social, oltre che la possibilità di collaborare alla redazione di “.eco” in veste di giornalista (e magari prendere la tessera dell’Ordine): sono tanti i campi di azione possibili per gli aspiranti volontari, che avranno modo di contribuire secondo le loro aspirazioni e talenti.

Chiedi maggiori informazioni, messaggia su WhatsApp il 3926143113 

Scrive per noi

Redazione
Redazione
".eco" dal 1989 è la rivista non profit italiana di riferimento per l'educazione ambientale e l'educazione sostenibile, che è la coerenza e sinergia di tutti gli aspetti dei sistemi e processi educativi: educazione sostenibile significa ecologia delle strutture fisiche, degli ordinamenti, dei contenuti, degli obiettivi e dei metodi educativi.

Redazione

".eco" dal 1989 è la rivista non profit italiana di riferimento per l'educazione ambientale e l'educazione sostenibile, che è la coerenza e sinergia di tutti gli aspetti dei sistemi e processi educativi: educazione sostenibile significa ecologia delle strutture fisiche, degli ordinamenti, dei contenuti, degli obiettivi e dei metodi educativi.

Redazione has 1770 posts and counting. See all posts by Redazione

Parliamone ;-)