Si può raccontare un fiume con un'opera d'arte?

31 gennaio 2013 sono aperte le iscrizioni alla prima edizione del concorso artistico di comunicazione ambientale River Eyes Torino.
Possono partecipare giovani under 30, italiani o stranieri, presentando proposte di installazioni temporanee che stimolino la riflessione sulla relazione fra la città e i suoi fiumi: il Po, la Dora, lo Stura e il Sangone.
I quattro vincitori, selezionati da una giuria interdisciplinare, vinceranno un premio in denaro per realizzare le opere nei quattro luoghi individuati in collaborazione con le Circoscrizioni V, VI, VIII e X: le Acciaierie del Parco Dora, il Parco della Confluenza, l’Ecomuseo del Po e il Mausoleo della Bela Rosin.
Obiettivo ultimo è far diventare le installazioni di River Eyes Torino dei punti di monitoraggio, di ritrovo e di approfondimento sulle tematiche ambientali legate all’acqua.
L’iniziativa, a partecipazione gratuita, è promossa dalle associazioni Antropocosmos ed ECOntACT, in collaborazione con l’Istituto per l’Ambiente e l’Educazione Scholé Futuro ONLUS e con il contributo della Città di Torino, Servizio alle Politiche Giovanili. Scarica il bando e la documentazione
Info e contatti rivereyes.torino@gmail.com]]>

eco 2

Profilo di servizio

eco 2 has 598 posts and counting. See all posts by eco 2

Parliamone ;-)