I ponti di pace posano sui piloni dell’ambiente

Educazione alla pace, i risultati del congresso mondiale di Praga, natura e biodiversità in Costituzione tra gli argomenti di “.eco” di giugno. Un nuovo contributo della rivista nata nel 1989 alla costruzione, attraverso la cultura ambientale, di società verdi come alternativa alla guerra perdente di tutti contro tutti e contro il pianeta. Per un cambiamento di paradigma a 180 gradi.

Leggi tutto

La Costituzione ancora più bella del mondo (ma non c’è solo l’Italia)

La Camera ha approvato: la tutela dell’ambiente e degli animali è tra i principi fondamentali della Carta. Rimediato a un vulnus dei padri costituenti nel testo originario, in cui mancava la natura. Ora la Costituzione “più bella del mondo” è ancora più bella. Ma anche altri paesi non sono da meno e per esempio il Cile è alla vigilia di una svolta epocale.

Leggi tutto

Democrazia senza “demo”

Luciano Canfora

Impotenza dei partiti di fronte ai grandi problemi della società italiana, perdita dei diritti fondamentali conquistati tra la fine degli anni Sessanta e la metà degli anni Settanta del secolo scorso, indebolimento del Parlamento: Luciano Canfora si chiede quanto il nostro ordinamento possa ancora definirsi “democratico”.

Leggi tutto

Elogio delle tasse, un costituzionalista spiega perché l’imposizione fiscale deve essere progressiva

Elogio delle tasse

Francesco Pallante

Politica e Diritto

Edizioni Gruppo Abele, Torino, 2021

Pag. 159, euro 14

Leggi tutto