Abbonamento 2024 a “.eco”: un passo concreto per la conservazione ambientale

La campagna abbonamenti 2024 promuove un impegno concreto per la sostenibilità attraverso riviste come “.eco”, invitando a scrivere “I care” su tutti i muri per sottolineare l’urgenza di prendersi cura del pianeta. L’abbonamento offre informazioni di qualità, educazione ambientale e contribuisce attivamente alla conservazione dei boschi, rendendo la sostenibilità accessibile a un pubblico più ampio. Diventare soci/e della Rete WEEC significa partecipare attivamente per un mondo più verde, dove l’educazione ambientale è chiave per il risveglio delle coscienze. Boschi di Emilia-Romagna, Toscana e Marche i destinatari della campagna 2024.

Leggi tutto

Oggi più che mai c’è bisogno di educazione. Diventa anche tu artefice di cultura ambientale con l’opzione 2×1!

Solo fino al 30 maggio, è disponibile l’opzione 2×1. Abbonandoti o rinnovando ora, potrai indicarci il nome di un beneficiario che riceverà il tuo stesso abbonamento senza costi aggiuntivi. Scopri come fare nell’articolo!
Aiuta .eco, Il Pianeta azzurro e Culture della Sostenibilità a fare educazione e informazione ambientale.

Leggi tutto

Coronavirus in campagna elettorale

Come avere una percezione corretta del rischio, il più possibile oggettiva e meno soggettiva? E perché si vive un clima di terrore per il coronavirus mentre non genera analogo terrore il mutamento climatico? Molti tendono a credere a quanto dicono i rappresentanti della propria fede politica, spinti da interessi elettorali che giocando sulla pelle e la salute delle persone.

Leggi tutto

Guardiamoci intorno e… sporchiamoci le mani

A. Vanzo – A. Trabuio – L. Delloste
Guardiamoci intorno e… sporchiamoci le mani. Proposte di percorsi di educazione all’ambiente dalla scuola primaria in su
Oasi Alberto Perdisa 2007, 25 euro

Un mix di teoria e pratica per rendere le giovani generazioni protagoniste di stimolanti percorsi di educazione ambientale. Dedicato «a tutte le bambine e bambini della terra, perché aiutino noi grandi a lasciar loro un mondo migliore», il libro è destinato principalmente a insegnanti, educatori, genitori e quanti lavorano nel mondo della scuola o vi ruotano intorno.

Leggi tutto