Ecomafie in Italia: dati allarmanti e soluzioni innovative emergono dall’incontro a Casa dell’ambiente

A Casa dell’ambiente di Torino si è affrontato il complesso scenario delle ecomafie in Italia, prendendo spunto dal report annuale di Legambiente. Con particolare attenzione al Piemonte, sono emerse macroaree di illeciti ambientali, tra cui cemento illegale, reati contro la fauna, ciclo illegale dei rifiuti, roghi dolosi e agromafie. Il rilevante fatturato stimato di 8,8 miliardi di euro ha sottolineato l’ampiezza del problema. Le testimonianze e le proposte innovative presentate durante l’incontro hanno delineato chiaramente la necessità di un impegno collettivo per contrastare efficacemente queste minacce ambientali.

Leggi tutto

Estirpiamo l’ecomafia, mettendola sotto la vista di tutti

Un’inchiesta sulla minaccia delle ecomafie nel Piemonte: dalla presentazione del report ‘Ecomafia2023’ alla proiezione di ‘Unfinished Italy’, un appello all’azione con relatori impegnati nella lotta contro i devastanti impatti ambientali della criminalità organizzata.

Leggi tutto