Tu sei il mio mondo

Timothée de Fombelle
Tu sei il mio mondo
Edizioni San Paolo, 2010, pp. 95, 9.50 euro

 

 

Un’intensa storia d’amore? Un’avventura ecologica? Una storia per ragazzi? È difficile incasellare questo breve romanzo di De Fombelle, il giovane scrittore francese già vincitore di prestigiosi premi con la sua prima opera-rivelazione Tobia.
Il racconto è la commovente, a tratti poetica, storia di due ragazzi che si incontrano e subito instaurano un legame profondo. Da un giorno all’altro il mondo del giovane protagonista, di cui non si sa il nome, diventa Celeste, una dolce ragazzina che porta su di sé il peso della fragilità della Terra. Il ragazzo si rende conto all’improvviso della triste realtà in cui vive: una società super tecnologica, dove il rapporto tra madre e figlio si risolve in una telefonata una volta alla settimana e in una visita al mese.
Grazie alla ragazza, il giovane protagonista si rende conto di quanto il destino dell’uomo, in particolare quello di Celeste, sia strettamente legato alla Terra e inizia una lotta contro il tempo per salvarle entrambe.
L’autore unisce visioni futuriste con i problemi della società di oggi, dando vita a un racconto il cui vero protagonista si rivela il messaggio ecologista “salviamo il nostro mondo”.

Romina Anardo

 

Scrive per noi

Romina Anardo
Laureata in Scienze internazionali e diplomatiche con una tesi in Storia e istituzioni del mondo musulmano, dal titolo “I presupposti ideologici della rivoluzione iraniana”, lavora presso l’Istituto per l’Ambiente e l’Educazione Scholé Futuro Onlus.

Romina Anardo

Laureata in Scienze internazionali e diplomatiche con una tesi in Storia e istituzioni del mondo musulmano, dal titolo “I presupposti ideologici della rivoluzione iraniana”, lavora presso l’Istituto per l’Ambiente e l’Educazione Scholé Futuro Onlus.

Romina Anardo has 30 posts and counting. See all posts by Romina Anardo

Parliamone ;-)