Un aiuto per il Burkina Faso

L’associazione LVIA- Servizio di Pace ha lanciato dal 14 al 27 gennaio una raccolta di fondi per supportare la campagna “Mangia che diventi grande! Aiuta una mamma del Burkina Faso a far crescere il suo bambino”. Gianluigi Buffon, portiere e capitano della nazionale italiana di calcio, ha scelto di sostenere LVIA e la sua lotta  alla malnutrizione infantile nel nord del Burkina Faso. Sarà possibile effettuare una donazione chiamando o inviando un sms al numero 45548 (l’Associazione LVIA aderisce all’Istituto Italiano delle Donazioni che verificala trasparenza e il corretto uso dei fondi raccolti).

L’impegno di LVIA dal 2012 al 2017 nella regione Centro-Ovest del Burkina Faso ha permesso di curare quasi 60.000 bambini affetti da malnutrizione acuta. Il risultato è stato raggiunto attraverso campagne di identificazione della malattia, formazione del personale sanitario e con la creazione di una rete tra villaggi-ambulatori-ospedali. A questo si aggiunge anche un lavoro di sensibilizzazione delle madri e dei padri, al fine di formarli sui sintomi della malnutrizione e poter così prevenire la fase acuta.

Ora con la Campagna “Mangia che diventi grande”, l’azione di LVIA si sposta nel Nord del Burkina Faso, dove i casi di malnutrizione infantile sono tre volte superiori alle aree del Centro-Ovest. Qui la cooperazione risulterà fondamentale per rafforzare i sistemi locali, messi in ginocchio da crisi alimentari, nutrizionali, climatiche e di sicurezza. Poiché dove regna la fame, non si può parlare di libertà.

 

 

Scrive per noi

Redazione
Redazione
".eco" dal 1989 è la rivista non profit italiana di riferimento per l'educazione ambientale e l'educazione sostenibile, che è la coerenza e sinergia di tutti gli aspetti dei sistemi e processi educativi: educazione sostenibile significa ecologia delle strutture fisiche, degli ordinamenti, dei contenuti, degli obiettivi e dei metodi educativi.

Redazione

".eco" dal 1989 è la rivista non profit italiana di riferimento per l'educazione ambientale e l'educazione sostenibile, che è la coerenza e sinergia di tutti gli aspetti dei sistemi e processi educativi: educazione sostenibile significa ecologia delle strutture fisiche, degli ordinamenti, dei contenuti, degli obiettivi e dei metodi educativi.

Redazione has 1781 posts and counting. See all posts by Redazione

Parliamone ;-)