Vuoi mangiare? Allora pedala!

La location è una terrazza coperta, all’interno di uno dei più lussuosi albergi di Copenhagen, con cyclette posizionate e pronte per l’uso. Come premio finale, un pasto caldo sul tavolo. Adesso proviamo ad unire tutti gli indizi, ed eccoci di fronte ad una delle più singolari iniziative, realizzata nel Crowne Plaza di Copenhagen, una delle catene alberghiere più lussuose al mondo.

L’idea, che potrebbe essere espressa con il motto “più pedali più mangi”, parte dal presupposto che se vuoi mangiare un pasto caldo, devi darti da fare  producendo la tua quota di energia. In che modo? Naturalmente pedalando.

Le cyclette ad una velocità media di 30 chilometri orari, sono in grado di produrre circa 100 Wh di energia elettrica in un arco di 60 minuti di tempo. Al raggiungimento dei 10 Wh il “pedalatore” viene premiato con il pasto gratuito e la potenza che ha generato, calcolata per mezzo di un iPhone montato sul manubrio, viene accumulata in una batteria e reinserita nell’alimentazione principale dell’hotel.

L’obiettivo di questa simpatica trovata è quello di verificare, entro giugno 2010, se questo tipo di produzione elettrica potrebbe sostituire il sistema a pannelli solari installato sulla struttura, e nello stesso tempo sensibilizzare la popolazione indirizzandola all’utilizzo di fonti energetiche alternative.

Questo per dimostare dimostrando che lusso e massima efficienza possono essere compatibili e realizzabili con uno spreco energetico pari a zero. La terrazza dell’albergo verrà prossimamente aperta anche agli amanti del fitness che potranno pedalare per il solo gusto di produrre energia. E quale miglior modo per sentirsi in forma?

Se questo sistema avrà successo, e sembra proprio abbia tutte le carte giuste, verrà presto diffuso in tutti gli hotel della catena Crowne Plaza.

«Il progetto è nato in risposta al vertice di Copenhagen – spiega Frederikke Tommergaard, dell’ufficio stampa dell’hotel – e per far sì che la città diventasse una delle più verdi del mondo con uno degli hotel più verdi al mondo, il nostro. Tutti possiamo contribuire ad una politica ecologica: questa è la dimostrazione».

Curiosità: l’Hotel fa parte della UN Global Compact, un programma di responsabilità sociale delle Nazione Unite a cui aderiscono le imprese che si impegnano a rispettare alcuni principi in tema di diritti umani, lavoro e cura dell’ambiente, è certificato come edificio ecologico secondo la normativa europea, dotato esclusivamente di lampade a risparmio energetico, asciugamani ad aria e pannelli solari, ed è il primo hotel di tutta la Danimarca a disporre di energia prodotta interamente da fonti rinnovabili.

Per info: Crownw Plaza, UN Global Compact

 

24 maggio 2010

Parliamone ;-)