Skip to main content

108 anni fa nasceva Aurelio Peccei

| Redazione

Tempo di lettura: < 1 minuto

Grandi ambientalisti da ricordare. Un ritratto del fondatore del Club di Roma
 
Fabio Dellavalle
 
Aurelio Peccei, un gigante del pensiero ambientale e uno dei grandi italiani del Novecento, era nato a Torino il 4 luglio 1908 (morì a Roma nel 1984).
Gli dedichiamo un ritratto a cura di Fabio Dellavalle. I lettori possono approfondire la conoscenza di Peccei su questo sito, con i seguenti testi:
 
Le qualità umane di Aurelio Peccei
Fabio Dellavalle
 
Lo scopo di questo articolo è di ricavare, presentando la sua costellazione di idee e ideali, una sorta di distillato filosofico dalla lettura della vicenda storica e intellettuale di Aurelio Peccei: partigiano torinese, manager Fiat, imprenditore internazionale, fondatore con lo scienziato scozzese Alexander King del Club di Roma.
In via preliminare, occorre dire che teoria e prassi rappresentano due addendi inscindibili nella sua personalità: l’assidua concomitanza di idea e azione, di pianificazione e realizzazione, è una costante del pensiero (e del lavoro) di Aurelio Peccei…
 
 
 
Grandi ambientalisti da ricordare. Un ritratto del fondatore del Club di Roma
 
Fabio Dellavalle
 
Aurelio Peccei, un gigante del pensiero ambientale e uno dei grandi italiani del Novecento, era nato a Torino il 4 luglio 1908 (morì a Roma nel 1984).
Gli dedichiamo un ritratto a cura di Fabio Dellavalle. I lettori possono approfondire la conoscenza di Peccei su questo sito, con i seguenti testi:
 
Le qualità umane di Aurelio Peccei
Fabio Dellavalle
 
Lo scopo di questo articolo è di ricavare, presentando la sua costellazione di idee e ideali, una sorta di distillato filosofico dalla lettura della vicenda storica e intellettuale di Aurelio Peccei: partigiano torinese, manager Fiat, imprenditore internazionale, fondatore con lo scienziato scozzese Alexander King del Club di Roma.
In via preliminare, occorre dire che teoria e prassi rappresentano due addendi inscindibili nella sua personalità: l’assidua concomitanza di idea e azione, di pianificazione e realizzazione, è una costante del pensiero (e del lavoro) di Aurelio Peccei…