Il Decennio delle Nazioni Unite è a metà strada

Si è conclusa a Bonn il 2 aprile la Conferenza promossa sotto l’egida dell’Unesco in collaborazione con il ministero federale tedesco per l’Istruzione e la Ricerca; un appuntamento mondiale in cui è stata rilanciata l’importanza dell’educazione per promuovere lo sviluppo sostenibile.
I partecipanti hanno avuto l’opportunità di scambiarsi buone pratiche per l’Educazione allo Sviluppo Sostenibile (ESS) da tutte le parti del mondo, concentrandosi soprattutto sulla condivisione di esperienze tra Paesi a diverso livello di sviluppo. A cinque anni dall’avvio del Decennio2005-2014 , la conferenza si è posta quattro obiettivi principali:

* sottolineare l’importanza dell’ESS per tutte le forme di educazione;
* promuovere gli scambi internazionali sull’ESS, specialmente tra il Nord e il Sud del mondo;
* fare una ricognizione dello stato di implementazione del Decennio;
* sviluppare strategie per la sua prosecuzione.

Alla fine della conferenza è stata adotata una dichiarazione che ne riassume i dibattiti e propone le linee guida per l’implementazione del Decennio nella sua seconda metà. La Conferenza Mondiale sull’ESS è una delle quattro Conferenze globali sull’Educazione dell’UNESCO organizzate nel periodo 2008-2009 per discutere le priorità dell’educazione.

 

Per maggiori dettagli:

www.esd-world-conference-2009.org

 

 

eco 2

Profilo di servizio

eco 2 has 603 posts and counting. See all posts by eco 2

Parliamone ;-)