Effetti e impatti del cambiamento climatico – Il caso delle popolazioni indigene

Giovedì 22 settembre ore 16.00 alle 17.30 – Casa dell’Ambiente

Il cambiamento climatico rappresenta un fenomeno sempre più attuale e in evoluzione. L’impatto e i fattori di vulnerabilità per la natura, per l’economia e per la nostra salute variano a seconda delle regioni e dei territori.

Casa dell’Ambiente propone un incontro-dibattito sul tema dei cambiamento climatico, portando particolare attenzione alle conseguenze sulle comunità indigene. L’esposizione di queste popolazioni le rende particolarmente vulnerabili poiché dipendono in larga parte, o esclusivamente, dall’ambiente che li circonda.

Andremo ad analizzare, con l’aiuto di esperti del settore, le azioni e le misure adottate per mitigarne l’impatto a vari livelli.

Interverranno:

  • Maurizio Gubbiotti, Legambiente Onlus Dipartimento Internazionale, presenta il dossier “Profughi ambientali: cambiamento climatico e migrazioni forzate”

  • Mario Salomone, Istituto Per L’educazione e l’Ambiente Scholé Futuro, presenta il libro “La terra nelle nostre mani. Intervista a Vandana Shiva”

  • Gianluca Balocco, autore e artista esperto di antropologia e ambiente, “Il valore della biodiversità in una visione sistemica del mondo”

Il convegno è organizzato nell’ambito di Enjoy Sansalvario. Nell’ambito di Terra Madre Salone del Gusto, dal 22 al 26 settembre, Enjoy San Salvario propone programma ricco di laboratori, degustazioni, spettacoli, attività ed eventi che ne attestino l’eccellenza. Enjoy San Salvario è organizzato con il patrocinio Città Metropolitana, Città di Torino, Circoscrizione 8. 

 L’evento è gratuito e aperto al pubblico fino a esaurimento posti. E’ gradita l’iscrizione tramite mail a segreteria@casadellambiente.it o telefono 011/4366522.

Scrive per noi

Redazione
Redazione
".eco" dal 1989 è la rivista non profit italiana di riferimento per l'educazione ambientale e l'educazione sostenibile, che è la coerenza e sinergia di tutti gli aspetti dei sistemi e processi educativi: educazione sostenibile significa ecologia delle strutture fisiche, degli ordinamenti, dei contenuti, degli obiettivi e dei metodi educativi.

Redazione

".eco" dal 1989 è la rivista non profit italiana di riferimento per l'educazione ambientale e l'educazione sostenibile, che è la coerenza e sinergia di tutti gli aspetti dei sistemi e processi educativi: educazione sostenibile significa ecologia delle strutture fisiche, degli ordinamenti, dei contenuti, degli obiettivi e dei metodi educativi.

Redazione has 1770 posts and counting. See all posts by Redazione

Parliamone ;-)