Skip to main content

Università e educazione ambientale

| Redazione

Tempo di lettura: < 1 minuto

Università e educazione ambientale
“Educazione ambientale, cittadinanza attiva e buone pratiche. Il ruolo dell’Università”, se ne parla a Torino al Festival dell’educazione il 25 novembre
 

Si svolge a Torino dal 23 al 27 novembre la seconda edizione del Festival dell’educazione, con un fittissimo programma di incontri e dibattiti.

Nell’ambito del Festival, venerdì 25 novembre dalle 11.00 alle 13.00, presso il Circolo dei Lettori in via Bogino 9, l’Ufficio Green Office dell’Università di Torino (UniToGO) organizza un workshop sul ruolo dell’università nell’educazione ambientale.
Accanto ai due obiettivi fondamentali della formazione e della ricerca, l’Università persegue infatti una terza missione: opera per favorire l’applicazione diretta, la valorizzazione e l’impiego della conoscenza per contribuire allo sviluppo sociale, culturale ed economico della società, attraverso la relazione diretta con il territorio. Al workshop sarà presentato il ruolo degli atenei torinesi in riferimento all’educazione ambientale, con percorsi di cittadinanza attiva e l’applicazione di buone pratiche.
Introduce i lavori: Stefania Giannuzzi, assessora all’Ambiente della Città di Torino 
Coordina: Michele Covolan, responsabile Città Universitaria della Città di Torino 
Interventi: 
“Il ruolo dell’Università nell’Educazione ambientale”
Mario Salomone, segretario generale Rete Internazionale dell’Educazione Ambientale – WEEC World Environmental Education Congresses
“Educazione ambientale, cittadinanza attiva e buone pratiche. Il ruolo dell’Università”, se ne parla a Torino al Festival dell’educazione il 25 novembre
 

Si svolge a Torino dal 23 al 27 novembre la seconda edizione del Festival dell’educazione, con un fittissimo programma di incontri e dibattiti.

Nell’ambito del Festival, venerdì 25 novembre dalle 11.00 alle 13.00, presso il Circolo dei Lettori in via Bogino 9, l’Ufficio Green Office dell’Università di Torino (UniToGO) organizza un workshop sul ruolo dell’università nell’educazione ambientale.
Accanto ai due obiettivi fondamentali della formazione e della ricerca, l’Università persegue infatti una terza missione: opera per favorire l’applicazione diretta, la valorizzazione e l’impiego della conoscenza per contribuire allo sviluppo sociale, culturale ed economico della società, attraverso la relazione diretta con il territorio. Al workshop sarà presentato il ruolo degli atenei torinesi in riferimento all’educazione ambientale, con percorsi di cittadinanza attiva e l’applicazione di buone pratiche.
Introduce i lavori: Stefania Giannuzzi, assessora all’Ambiente della Città di Torino 
Coordina: Michele Covolan, responsabile Città Universitaria della Città di Torino 
Interventi: 
“Il ruolo dell’Università nell’Educazione ambientale”
Mario Salomone, segretario generale Rete Internazionale dell’Educazione Ambientale – WEEC World Environmental Education Congresses
“Cittadinanza attiva”
Francesca Gramegna, direttrice Legambiente Scuola e Formazione Piemonte e Valle d’Aosta 
“UniToGO: il nuovo Hub della sostenibilità di UniTo” 
Egidio Dansero, docente Dipartimento Cultura Politica e Società – Università di Torino 
“GreenTO: coinvolgimento e partecipazione studentesca”
Dario Cottafava,  Dipartimento di Fisica – Università di Torino 
“Il Green Office del Politecnico”
Patrizia Lombardi, direttrice Dipartimento interateneo di Scienze, Progetto e Politiche del Territorio – Politecnico di Torino