In Amazzonia… sulle tracce del castaño

Dal 12 al 23 settembre il Cesvi, con il sostegno del Comune di Milano, presenta la mostra “L’energia del castaño”, con foto di Pino Ninfa, in occasione del Festival della Biodiversità al Parco Nord di Milano – via Clerici 150, Sesto San Giovanni. Il Festival, giunto quest’anno alla sua sesta edizione, è il più grande appuntamento culturale, artistico e ludico di rilievo nazionale sulle tematiche del rapporto uomo-natura. Nei tredici giorni di programmazione sono previsti oltre 120 eventi dedicati ai paesaggi naturali, agli ecosistemi e all’agricoltura. Protagonista assoluto delle immagini della mostra del Cesvi è il castaño, un albero affascinante e millenario che scandisce il ritmo della vita nella foresta amazzonica, l’ecosistema più ricco di biodiversità al mondo. Attorno a questo albero ruota la vita delle comunità native residenti nell’area al confine tra Perù, Brasile e Bolivia, che il Cesvi difende e sostiene fin dal 1989. La castaña, detta noce amazzonica, è una fonte di reddito di primaria importanza per queste comunità ed è anche, inaspettatamente, una fonte di energia. I gusci, separati dal frutto con un lavoro lungo, paziente e meticoloso, vengono accumulati e poi frantumati con una particolare tecnologia capace di riconvertirli in energia sostenibile. Ma l’albero del castaño è anche il simbolo dell’azione distruttrice dell’uomo, l’ultimo baluardo in grado di resistere a pratiche sconsiderate di deforestazione. Un baluardo che si erge solitario, in un paesaggio spoglio e desolato, per ricordarci quanto sia necessario preservare il giusto equilibrio tra le leggi della natura e i bisogni dell’uomo.

A tutti questi temi si ispira la mostra fotografica del Cesvi che, attraverso le fotografie in bianco e nero di Pino Ninfa, suggestive e delicate, ripercorre le tappe di un impegno ultraventennale per lo sviluppo delle comunità indigene e lo sfruttamento sostenibile delle risorse forestali.

Oltre alla mostra fotografica Cesvi propone un evento serale, sabato 22 settembre dalle ore 21.15, nel giardino della Cascina del Parco Nord di Milano. “In Amazzonia…sulle tracce del castaño. Progetto multimediale di musica e fotografia“, questo il titolo della serata, vuole creare un connubio tra musica e fotografia coinvolgendo gli spettatori in una serie di suggestioni legate al viaggio, alla natura e alla solidarietà. La proiezione del racconto fotografico di Pino Ninfa sarà accompagnata dalle composizioni estemporanee del maestro Enrico Intra alle tastiere elettriche. Musicista di fama internazionale e di ispirazione jazz, Intra è pianista, compositore e direttore d’orchestra.

La mostra e l’evento si inseriscono all’interno del progetto di “Appoggio alle comunità native e la gestione delle risorse naturali, nelle regioni di Madre de Dios e Pando (Perù – Bolivia)” finanziato dal Comune di Milano. Il progetto prevede azioni multisettoriali per la difesa della biodiversità della foresta e per il supporto della raccolta e lavorazione della castagna amazzonica. Cesvi ringrazia inoltre BPM per il contributo al reportage e all’evento e Canon per la fornitura delle attrezzature fotografiche.

eco 2

Profilo di servizio

eco 2 has 598 posts and counting. See all posts by eco 2

Parliamone ;-)