La città diventa Communitas

Sabato 25 maggio è in programma a Torino, presso la Sala Polivalente “Mario Operti” di Corso Siracusa 213, a partire dalle ore 9, un seminario dal titolo Dalla Città  alla Communitas. L’etica ambientale in dialogo con la città e il territorio.
L’Istituto per l’Ambiente e l’Educazione Scholè Futuro Onlus ha contribuito alla definizione e all’organizzazione del seminario, promosso dall’Arcidiocesi di Torino – Ufficio Pastorale Sociale e del Lavoro in collaborazione insieme con il CEA/Centro di Etica Ambientale di Bergamo.

Obiettivo della giornata sarà dare voce alle persone, agli enti, ai gruppi e alle associazioni interessati al futuro della città e che in vari modi si impegnano, soprattutto nei quartieri, per far nascere nuove attività sociali ed economiche, per valorizzare le esperienze esistenti, per moltiplicare le occasioni di incontro, di condivisione, di collaborazione, per valorizzare e rendere più vivibili strade, piazze, aree verdi e case, per mettere in comunicazione quanto si fa “dentro” ogni casa e quanto avviene “fuori”, nello “spazio pubblico”.
Punto nevralgico sarà l’idea di Communitas: una città che diventa inclusiva, attenta all’ambiente, solidale con il resto del mondo; abitare diventa sinonimo di trasformazione degli stili di vita, una forma di innovazione sociale.
Verrà dato ampio spazio alle esperienze in questo senso già attive o in fase di realizzazione in alcuni quartieri di Torino: da qui si partirà per trarre spunti e per capire come unire le energie per costruire insieme un futuro più sostenibile.
Tra le tante tematiche della giornata, si parlerà di auto-organizzazione, di acquisti collettivi, di città multietnica, di educazione, di mobilità e di occupazione.
Al termine del seminario seguirà un aperitivo.

 

PROGRAMMA:

9.00 Registrazioni partecipanti

9.10 Saluto di benvenuto
don Daniele Bortolussi (Direttore Ufficio Pastorale Sociale e del Lavoro di Torino)
e don Francesco Poli (Direttore Ufficio Pastorale Sociale e del Lavoro di Bergamo)

9.20-10.30 Abitare una metropoli: qualche spunto per cominciare
Modera: Prof. Dario Padovan (Cattedra Unesco sullo Sviluppo Sostenibile Torino)

Contributi:

Abitare. Le 12 dimensioni di una città equa e sostenibile. Prof. Mario Salomone (Università degli Studi di Bergamo – Sociologia dell’ambiente e del territorio)
– La città sostenibile. Prof. Alfredo Mela (Politecnico di Torino – Sociologia dell’ambiente e del territorio)
– Smart City: una parola difficile in parole povere. Dr. Gianfranco Presutti (Città di Torino – Fondazione Torino Smart City)

10.30-11.00 Tre esperienze, raccontate con parole, suoni e immagini
1. L’orto sociale, Giuseppe Cassetta (Associazione Alta-Parella Pellerina)
2. Borgo Campidoglio, Arch. Adorno Francesco (Comitato riqualificazione urbana Campidoglio)
3. Barriera di Milano, Alessandra Nervi (Alma Terra) e Giuseppe Mainardi (Presenza Solidale)

Pausa

11.10-11.40 Interventi programmati
Modera: Prof. Luciano Valle (Direttore Tavolo Tecnico Scientifico Centro Etica Ambientale Bergamo)

11.40-13.00 Dibattito, riflessione e proposte. Cosa abbiamo imparato, come possiamo andare avanti
Modera: Prof. Luciano Valle (Direttore Tavolo Tecnico Scientifico Centro Etica Ambientale Bergamo)

13.00 Conclusioni
Prof. Mario Salomone (Università degli Studi di Bergamo Sociologia dell’ambiente e del territorio)

Aperitivo conviviale

eco 2

Profilo di servizio

eco 2 has 598 posts and counting. See all posts by eco 2

Parliamone ;-)