Premio giornalistico Enzo Baldoni e i reporter italiani caduti sui fronti d guerra

Al via l’edizione 2011del Premio giornalistico istituito in memoria di Enzo Baldoni e dedicato anche agli altri reporter italiani caduti sui fronti di guerra: Almerigo Grilz, Guido Puletti, Dario D’Angelo, Marco Luchetta, Alessandro Ota, Ilaria Alpi, Marcello Palmisano, Antonio Russo, Maria Grazia Cutuli, Raffaele Ciriello e Fabio Polenghi.

Il Premio istituito dalla Provincia di Milano ha lo scopo di mettere in luce servizi e inchieste che testimoniano l’impegno legato ai temi della pace, dello sviluppo sostenibile e dell’affermazione dei diritti universali, sociali e civili. La partecipazione è riservata a giornalisti iscritti all’albo e a fotografi che, attraverso i media, hanno raccontato i processi di dialogo e di comprensione tra diverse culture, etnie e religioni.
I servizi devono essere stati prodotti nel periodo dal 16 giugno 2010 al 15 giugno 2011.
La giuria del Premio è presieduta da Severino Salvemini (Professore ordinario all’Università Bocconi di Milano). Al vincitore andrà un finanziamento di un viaggio-inchiesta del valore di 10.000 euro, mentre i vincitori di sezione riceveranno un premio pari a 2.000 euro a titolo di riconoscimento del lavoro svolto. Il termine per l’invio delle domande è stato prorogato al 14 ottobre 2011 entro le ore 12.

Per ulteriori informazioni e per scaricare il bando ed il modello di adesione cliccate qui.

13 ottobre 2011

L.T.

eco 2

Profilo di servizio

eco 2 has 598 posts and counting. See all posts by eco 2

Parliamone ;-)