A proposito di energia sostenibile..

Il 26 marzo si è conclusa la settimana dell’Energia sostenibile EUSEW (European Union Sustainable Energy Week) l’evento principale della campagna SEE (Sustainable Energy Europe), che per il quarto anno consecutivo si è svolta in contemporanea in tutta Europa.

A lavori conclusi, si possono tirare le somme ed i risultati, molto soddisfacenti, hanno messo in evidenza a livello nazionale una situazione particolare nel Triveneto, evidenziando la necessità di creare un “Club delle comunità sostenibili del Nordest” niente altro che una rete necessaria per garantire lo sviluppo della green economy. Il Club infatti riunirà tutti i soggetti che hanno preso parte agli eventi triveneti interessati a farne parte al fine di promuovere la green economy nel Nordest.

Vediamo l’evento nel dettaglio.

La campagna SEE, ha come obiettivo la promozione del risparmio energetico e l’incentivazione e lo sviluppo di energia da fonti rinnovabili. E’ nata nel 2005 da un’idea della Commissione Europea, ed in Italia è coordinata a livello nazionale dal Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare.

Il programma ha previsto varie manifestazioni a livello comunitario che si sono svolte a Bruxelles, ma anche svariati eventi promossi a livello locale da ogni Stato membro.

In Italia gli eventi sono stati tanti, promossi da Enti Locali, Agenzie Territoriali e Aziende e, come detto sopra, molto attivi nel Nordest italiano (Province del Veneto, del Trentino e del Friuli Venezia Giulia) dove l’European Union Sustainable Energy Week per l’occasione è stata simpaticamente modificata in GREENordEst Week.

Gli eventi nel Nord est sono stati promossi da Habitech Distretto Tecnologico Trentino per l’energia e l’ambiente, Energheia Magazine, Ambiente e Consorzio di Sviluppo Polesine con la collaborazione di Enea, Eurosportello Veneto di Unioncamere del Veneto, Galileia, Veneto Innovazione e Unione Nazionale Comuni Comunità Enti Montani, cercando di rispondere in modo soddisfacente a varie esigenze di approfondimento, conoscenza e scambio. Per questo motivo, oltre a workshop rivolti a tecnici, mondo imprenditoriale, istituzioni, centri di ricerca e università, sono stati realizzati eventi rivolti ai cittadini ed alle scuole.

La rassegna nel nord est ha goduto del patrocinio della Regione del Veneto, della Provincia di Trento, nonché della collaborazione del Ministero dell’Ambiente e del sostegno della Regione Friuli Venezia Giulia. E’ stata inoltre resa possibile grazie all’impegno di molte realtà ed aziende, fra le quali Adriatic LNG, SunEdison  e Solon.

31 MARZO 2010

eco 3

Profilo di servizio

eco 3 has 140 posts and counting. See all posts by eco 3

Parliamone ;-)