Skip to main content

Biodiversità a rischio, un felino che farà discutere

| Redazione

Tempo di lettura: 2 minuti

Biodiversità a rischio, un felino che farà discutere

Ce ne sono 600 milioni, non sono a rischio di estinzione, ma con la loro capacità predatoria mettono a rischio quella di altre specie, soprattutto volatili.

Con i giusti accorgimenti si può però affrontare il problema causato dal felino. Se ne parla nel numero di settembre di “.eco”.

Anche nel numero di settembre di “.eco” la natura è al centro: ad esempio, quella che è un cavallo di battaglia dell’educazione ambientale (protagonista del grande convegno internazionale “Nature in mind”, tenutosi a Roma nel maggio scorso) e quella protetta dai parchi (di due, il Gran Paradiso e l’Abruzzo si celebra il centenario).

Nel “Tema” di copertina (“Fattori parchi”) Marco Gustin della LIPU solleva il problema del felino corresponsabile, probabilmente, del declino e dell’estinzione di oltre 30 specie di uccelli, in diverse parti del mondo. Solo in Italia le prede stimate ammontano a 26 milioni di esemplari, appartenenti ad almeno 207 specie, tra cui 34 elencate come “minacciate” o “quasi minacciate” dalle Liste Rosse IUCN e italiane. Una denuncia che farà discutere.

Come fare? Gustin fornisce un decalogo di proposte molto semplici che possano aiutare nella ricerca delle soluzioni.

L’articolo prelude a un focus del numero di dicembre, in cui “.eco” tornerà sull’argomento del rapporto contraddittorio e spesso conflittuale tra esseri umani e natura: i casi del lupo, dell’orso e dei cinghiali (o anche di altri animali, come abbiamo appena visto) sono da questo punto di vista paradigmatici.

Scopri di più sulla minaccia dei felini alla biodiversità nel numero di settembre di “.eco”. Abbonati subito o rinnova l’abbonamento se scaduto.

Non conosci la rivista o vuoi farla conoscere ad amici, scuole, associazioni, biblioteche? Mandaci i dati ENTRO IL 24 AGOSTO, via e-mail (amministrazione@schole.it) o con WhatsApp (392 6143113). Invieremo una copia saggio, senza impegno.