Ecologia, tecnologia e diritto privato: il punto di svolta

Aboca Edizioni presenta il nuovo libro di Ugo Mattei e Alessandra Quarta. Incontro con gli autori martedì 22 gennaio al Circolo dei Lettori di Torino. Una discussione concisa ma esauriente degli istituti fondamentali del diritto privato in una prospettiva ecologica. Il nostro ambiente, i nostri territori sono davvero al riparo di fronte alle impetuose trasformazioni tecnologiche dell’era in cui viviamo?

Leggi tutto

TUTTI I MODI PER SOSTENERCI

Rete WEEC, la rete mondiale di educazione ambientale, con i congressi biennali e il sito internazionale weecnetwork.org, e il suo ramo ITALIA
Le riviste, i siti web, i canali social, le altre pubblicazioni, gli incontri e le summer school: strumenti di approfondimento, collegamento e aggiornamento per la comunità italiana di pratica e di ricerca: “.eco”, “il Pianeta azzurro”, “Culture della sostenibilità”.

Ecco come sostenerli.

Leggi tutto

Karl Marx nel XXI secolo. Un classico sempre verde?

Il 2018 ha visto, tra le varie ricorrenze, il bicentenario della nascita di Karl Marx, filosofo che conduce la critica dell’economia politica e tematizza l’emancipazione umana dalla nuova schiavitù del capitale. Molte le iniziative e le conferenze nel 2018 (tra cui un filone di filosofi marxisti che studiano i rapporti tra l’opera di Marx, l’ecologia e l’ambiente) hanno ricordato il grande pensatore del XIX secolo e discusso sulla sua attualità nel XXI secolo, che vede la ricchezza mondiale concentrata nelle mani di pochissimi, i ceti medi che stanno scomparendo e una massa di poveri, stanziali e migranti, che va aumentando, giorno dopo giorno.

Il più recente dei convegni è stato a Prato proprio su “Karl Marx nel XXI secolo”, interrogandosi su cosa è morto e cosa è ancora vivo del suo pensiero. Ne pubblichiamo un’ampia sintesi.

Leggi tutto

Gli strumenti per costruire cultura ambientale, fino al 31 dicembre a prezzo ridotto

“.eco”, “Culture della sostenibilità” e “il Pianeta azzurro” sono tre strumenti non profit per sostenere e mettere in rete la comunità italiana di pratica e di ricerca di informazione, formazione e educazione all’ambiente e alla sostenibilità.
Fino al 31 dicembre in offerta speciale!
Sono tre testate non profit e senza alcun tipo di finanziamento pubblico, su carta e in digitale. E con una donazione si riducono le tasse 2018.

Leggi tutto

COP24, una intesa al ribasso (ma di questi tempi si può forse tirare un sospiro di sollievo). L’Italia candidata ad ospitare la COP26

In Polonia si è tenuta una conferenza poco ambiziosa e di compromesso, ma poteva andare peggio. Ancora pochi i fondi stanziati per la lotta al cambiamento climatico e paesi produttori di petrolio impegnati nel boicottaggio. Del resto, il fatto che la COP24 si sia tenuta proprio in Polonia (che ricava dal carbone l’80 per cento della sua energia), nella regione carbonifera della Slesia, non era di buon auspicio. Clima, disarmo, pace, giustizia sociale, conversione ecologica sono temi sempre più interconnessi. L’Italia, rappresentata dal ministro Sergio Costa, si è schierata in campo internazionale con i più “ambiziosi”, candidandosi per la COP26.

Leggi tutto

Tecnologie appropriate nella cooperazione internazionale

A Brescia un laboratorio di ricerca del Dipartimento di Ingegneria Civile, Architettura, Territorio, Ambiente e di Matematica sviluppa tecnologie appropriate per i paesi a basso reddito. Il XV convegno ha posto l’accento sui temi della cooperazione internazionale allo sviluppo in relazione agli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile (SDGs). L’intervento di Mario Salomone

Leggi tutto

Mercati “nested” e aree rurali fragili – Energia e società: sfide locali e processi globali – Storie della crisi ecologica

Produttori locali e mercati in Italia e in Africa, relazioni tra sostenibilità, logiche economiche e dinamiche sociali, strategie di educazione universitaria alla sostenibilità, tra immaginazione, creatività e linguaggi: ecco alcuni dei temi recenti della rivista scientifica “Culture della sostenibilità”

Leggi tutto

Missione 2049. Per costruire la cultura ambientale dei prossimi 30 anni Dalla direzione di “.eco” un invito a pensare tutti insieme l’educazione dei e per i prossimi trent’anni

La rivista storica dell’educazione ambientale italiana festeggia i primi trent’anni di vita guardando ai prossimi trent’anni. Un invito-appello a tutte le lettrici e ai lettori per contribuire con proposte e progetti, e perché no sogni, a un futuro migliore, costruito attraverso l’informazione, la formazione e l’educazione. Lanciata anche una raccolta firme su Change.org

 

Leggi tutto

Diffondere cultura ambientale: un “sistema” informativo e di lavoro collaborativo in rete, non profit e autofinanziato

Dal 1989 a oggi è nato un articolato sistema non profit di testate che affianca chi lavora per costruire e diffondere una cultura basata sul rapporto umanità-ambiente. La cultura e l’educazione, infatti, sono la precondizione per capire la complessità del mondo contemporaneo e per cambiarlo in meglio, agendo da protagonisti come cittadini attivi e consapevoli.

Leggi tutto

Dalla natura straniata alla natura liberata attraverso l’arte

L’arte rivela l’unità di esseri umani e natura. Ad “Artissima 2018” (venticinquesima edizione, dal 1994) si sono viste diverse espressioni del rapporto arte-natura: l’arte come de-situazione, l’arte come de-temporalizzazione, l’arte come demiurgia del reale, l’arte come organizzazione di spazi virtuali, l’arte come cammino dalla forma all’informe e come ritorno alla forma.

Leggi tutto

Green Movie Awards: buona la Terza!

Lunedi 22 ottobre alle ore17.00, nell’Auditorium Arte, presso l’Auditorium Parco della Musica, nel corso della XIII edizione della Festa del Cinema di Roma, avrà luogo la terza edizione del “Green Movie Award”.

Leggi tutto

Micro, l’incredibile viaggio di tre rifiuti fino al mare

Ogni minuto finisce in mare un camion di spazzatura: un “corto” segue il viaggio di tre rifiuti fino al mare (l’incarto di uno snack, un mozzicone di sigaretta, un cotton fioc). Un progetto di Mediatecambiente, “L’educazione ambientale attraverso l’audiovisivo”, iniziativa di Arpa FVG.

Leggi tutto

Summer school di educazione ambientale 2018: aperta anche a uditori e anche per un solo giorno

Gli ultimi aggiornamenti sulla summer school 2018 della rete WEEC Italia (20-25 agosto). Possibile partecipare come uditori anche per un solo giorno o a uno dei due moduli

Leggi tutto

Balene, delfini e non solo. Difendiamo i mammiferi marini

I dati diffusi in occasione del “World Whale and Dolphin Day” lasciano ben sperare: grazie ai programmi di protezione si contano fra 10 e 20mila esemplari di questa specie. Ma rispetto al 1970 sono la metà 

Leggi tutto

Earthprize in video

Si è svolta con successo la prima edizione del premio promosso da Weecnetwork e Città di Luino. Fra ospiti internazionali e un pubblico numeroso

Leggi tutto

Educare all’ambiente e alla sostenibilità. Arriva la summer school di Weec Italia

Summer school della rete Weec Italia. “Incroci, l’educazione ambientale in tutte le politiche”. Dal 20 al 25 Agosto 2018, Torre Pellice e Luserna San Giovanni (TO). A cura della Rete Weec Italia, in ricordo di Franco Calvetti

Leggi tutto

Earthprize, ecco il programma e le nomination. Il 23 e 24 giugno a Luino

La prima edizione di EarthPrize. Un premio per l’educazione ambientale e il paesaggio è stata presentata a Milano, nella prestigiosa sede di Palazzo Pirelli. Ecco il programma e le nomination, appuntamento il 23 e 24 giugno a Luino, sul Lago Maggiore

Leggi tutto

A Milano il 14 giugno l’anteprima dell’Earthprize. Con le nomination 2018

A Milano giovedì 14 giugno, ore 10.00, la conferenza stampa di lancio della prima edizione di Earthprize international. Con le nominations per il 2018 L’articolo A Milano il 14 giugno lanteprima dellEarthprize. Con le nomination 2018 prov…

Leggi tutto

Stop alla plastica, l’Unep celebra la Giornata mondiale dell’ambiente

Otto milioni di rifiuti plastici in mare ogni anno, una produzione superiore 20 volte a quella degli anni Sessanta. Il tradizionale evento globale del 5 giugno quest’anno è contro l’assedio di shopper, stoviglie, cotton-fioc, bottiglie usa e getta. Dall’India al Mediterraneo

Leggi tutto