SCUOLE VERDI: PER LA GIORNATA MONDIALE DELL’EDUCAZIONE AMBIENTALE ESCE IL LIBRO SUL PIANO DI SCUOLE VERDI DEL BHUTAN

La copertina di La Mia Scuola Verde, in distribuzione gratuita per la Giornata mondiale dell’educazione ambientale, 14 ottobre.

Il Bhutan è stato il primo paese ad adottare un indicatore alternativo al PIL: la Felicità Nazionale Lorda. Esce ora in italiano per la Giornata mondiale dell’educazione ambientale “La Mia Scuola Verde”: il libro del ministro che ha realizzato il piano di scuole verdi del Bhutan. Una iniziativa della Rete WEEC Italia. Il libro, riccamente illustrato a colori, è scaricabile gratuitamente. L’autore Thakur S. Powdyel sarà anche key-note speaker al Decimo WEEC a Bangkok (3-7 novembre 2019).

Il Bhutan è noto a chi si occupa di indicatori alternativi al Pil perché fin dagli anni Settanta del secolo scorso il re del piccolo regno himalayano ha indicato la felicità del suo popolo come compito prioritario dei governanti, inserendolo anche nella Costituzione.
Il ministro dell’istruzione del primo governo democraticamente eletto (2008-2013), Thakur S. Powdyel (nella foto), ha varato il piano per realizzare “scuole verdi” come pilastro fondamentale della Felicità Nazionale Lorda e ha spiegato la sua visione in un libro: “La Mia Scuola Verde”.
Il libro, già tradotto in inglese, giapponese, tedesco, spagnolo, catalano e vietnamita, esce ora anche in italiano, a cura di Mario Salomone, Segretario generale della rete mondiale di educazione ambientale (WEEC) che ai primi di novembre terrà il suo decimo congresso a Bangkok.
Thakur S. Powdyel sarà uno dei key-note speaker del decimo WEEC.

Un libro dal linguaggio affascinante, ricco di spunti e riflessioni preziose per la scuola italiana

Il libro, un agile testo, dal linguaggio ricco e poetico, viene messo gratuitamente a disposizione in coincidenza con la Giornata mondiale dell’educazione ambientale, che si celebra il 14 ottobre, data in cui nel 1977 si aprì a Tbilisi la Conferenza intergovernativa dell’Onu sull’educazione ambientale. Rappresenta un prezioso strumento per far progredire la riflessione in Italia su una “educazione sostenibile” in scuole verdi.
Thakur S. Powdyel, oltre ad aver ricoperto la carica di ministro dell’istruzione del primo governo democratico del Bhutan, è autore di varie opere e ha ricevuto numerosi premi internazionali per il suo impegno educativo.

La copertina di “Donne e uomini dell’educazione ambientale”

Con “La Mia Scuola Verde” la Rete WEEC Italia continua la sua azione di supporto al rilancio dell’educazione ambientale nel nostro paese, di cui ha raccontato la storia, attraverso le voci dei suoi protagonisti, nel recentissimo “Donne e uomini dell’educazione ambientale. Storie di impegno e passione” di Elena Pagliarino, edito da Effetto farfalla, il marchio della rete italiana di educazione ambientale.

L’educazione ambientale è il perno attorno al quale deve ruotare tutta una inversione del paradigma cui sono ispirate le nostre insostenibile società e l’attuale modello di produzione e consumo, che crea ingiustizie e disuguaglianze sociali e ambientali e l’incombente catastrofe climatica.

Per scaricare il libro CLICCA QUI

Scrive per noi

Redazione
Redazione
".eco" dal 1989 è la rivista non profit italiana di riferimento per l'educazione ambientale e l'educazione sostenibile, che è la coerenza e sinergia di tutti gli aspetti dei sistemi e processi educativi: educazione sostenibile significa ecologia delle strutture fisiche, degli ordinamenti, dei contenuti, degli obiettivi e dei metodi educativi.

Redazione

".eco" dal 1989 è la rivista non profit italiana di riferimento per l'educazione ambientale e l'educazione sostenibile, che è la coerenza e sinergia di tutti gli aspetti dei sistemi e processi educativi: educazione sostenibile significa ecologia delle strutture fisiche, degli ordinamenti, dei contenuti, degli obiettivi e dei metodi educativi.

Redazione has 1781 posts and counting. See all posts by Redazione

Parliamone ;-)