TUTTI I MODI PER SOSTENERCI

Rete WEEC, la rete mondiale di educazione ambientale, con i congressi biennali e il sito internazionale weecnetwork.org, e il suo ramo ITALIA
Le riviste, i siti web, i canali social, le altre pubblicazioni, gli incontri e le summer school: strumenti di approfondimento, collegamento e aggiornamento per la comunità italiana di pratica e di ricerca: “.eco”, “il Pianeta azzurro”, “Culture della sostenibilità”.

Ecco come sostenerli.

Rete WEEC, la rete mondiale di educazione ambientale, con i congressi biennali e il sito internazionale weecnetwork.org, e il suo ramo ITALIA
Le riviste, i siti web, i canali social, le altre pubblicazioni, gli incontri e le summer school: strumenti di approfondimento, collegamento e aggiornamento per la comunità italiana di pratica e di ricerca: “.eco”, “il Pianeta azzurro”, “Culture della sostenibilità”.
Sono tutti strumenti e iniziative non profit, creati e gestiti dalla ONLUS Istituto per l’ambiente e l’educazione Scholé Futuro.

Servono a costruire e rafforzare cultura ed educazione ambientale

Alcuni modi per sostenerli:

1. Diventare membri della Rete:
tutte le informazioni su https://shop.weecnetwork.it/categoria-prodotto/membership/

2. Abbonarsi a una rivista o meglio a tutte e tre:
tutte le informazioni su https://shop.weecnetwork.it/categoria-prodotto/abbonamenti/

3. Fare una donazione:
online su https://shop.weecnetwork.it/sostienici/
direttamente con bonifico bancario: IBAN IT 84 J 05018 01000 000011093523
tramite Facebook, cliccando sul bottone della pagina WEEC Italia – Educazione sostenibile o al link https://m.facebook.com/sg/donate_check_out/?fundraiser_id=300181457504727&donate_ref=shared_story&source_data%5Bsource_name%5D=shared_story&source_data%5Bsource_id%5D&redirected_for_ios=1&_rdr

Le donazioni possono essere detratte dall’IRPEF o dedotte dall’imponibile.
Le “erogazioni liberali” delle persone fisiche alle ONLUS, infatti, sono a scelta:
– detraibili: cioè incidono direttamente sulla imposta lorda;
– deducibili: cioè vanno a diminuire il reddito complessivo su cui viene calcolata l’imposta.
Anche le imprese possono beneficiare dei vantaggi fiscali delle donazioni alle ONLUS.

4. Votare su Il Mio Dono:
https://www.ilmiodono.it/content/ilmiodono/it/organizzazioni/piemonte/istituto_per_l_ambienteeleducazionesostenibilescholafuturoonlus_189.html
La piazza virtuale di Unicredit per dare una mano al non profit.
Votando si permette alla Onlus di accedere alla ripartizione del contributo che Unicredit destina alle organizzazioni non profit.
E se fai una donazione di almeno 10 euro tramite Il Mio Dono il voto vale 6!

5. Destinare il 5×1000:
mettendo nella apposita casella della dichiarazione dei redditi il codice fiscale della Onlus 02793420015 una quota del 5×1000 va alla Onlus; destinare il 5×1000 non costa nulla al contribuente, perché lo Stato ogni anno ripartisce l’importo tra le organizzazioni che ne hanno diritto, in proporzione al numero di scelte.

Parliamone ;-)