Intelligenza energetica

L’inizio della scuola, in questo 2009, potrà essere l’occasione giusta affinchè gli studenti di tutta Europa, possano finalmente capire ed essere coscienti di come, ogni loro gesto, possa avere un peso dal punto di vista “ambientale”. Stiamo parlando dell’iniziativa Iuses (Intelligent Use of Energy of School) finanziata dal programma europeo Intelligent Energy Europe.

 Il progetto che coinvolgerà ben 14 stati europei (Austria, Bulgaria, Francia, Germania, Grecia, Irlanda, Italia, Lettonia, Olanda, Regno Unito, Repubblica Ceca, Romania, Slovenia e Spagna), in Italia ha trovato grossi consensi grazie all’adesione di un elevato numero di scuole.

Partner dell’iniziativa saranno diversi organismi di istituzioni di ricerca, formazione e divulgazione scientifica, nello specifico, per l’Italia saranno coinvolti pienamente AREA Science Park, coordinatore europeo del progetto, e Science Centre Immaginario Scientifico di Trieste.

A quest’ultimo si deve anche la ideazione di un kit molto particolare grazie al quale gli studenti, i principali soggetti coinvolti nell’evento, potranno toccare con mano i vari modi per risparmiare energia; sarà inoltre disponibile anche un dvd multimediale. Il materiale didattico è interamente disponibile sul sito dedicato al progetto.

Il tutto si concluderà con una premiazione, inserita nel concorso European Energy Saving Award, che premierà, prima a livello nazionale, la scuola energeticamente più efficiente e gli studenti che avranno effettuato il maggiore risparmio energetico.

In seguito, il primo classificato per ogni nazione, parteciperà alla premiazione finale che decreterà il vincitore a livello europeo.

In Italia la premiazione si svolgerà a Trieste nel mese di ottobre 2010.

Per info: IUSES

9 settembre 2009

eco 3

Profilo di servizio

eco 3 has 140 posts and counting. See all posts by eco 3

Parliamone ;-)