Rapporto finale European Solar Days 2009

Considerando i risultati a livello europeo i numeri parlano chiaro: 7.000 eventi organizzati contemporanea mente in 16 Paesi europei, con 500.00 partecipanti. Un ottimo risultato, dovuto anche alla ottima campagna d´informazione mediatica associata al sempre più crescente interesse per le fonti di energia alternative.

Stiamo parlando del rapporto finale degli European Solar Days, a cura di Riccardo Battisti, Responsabile degli ESD per l´Italia. Qualche informazione in più per chi non avesse seguito la campagna: gli European Solar Days, si sono svolti per il secondo anno consecutivo in Italia nel mese di maggio 2009, e rappresentano una grande campagna di informazione sull´utilizzo del sole come fonte alternativa.

La campagna ha coinvolto da tempo quasi tutta l´Europa: l´Austria per prima a partire dal 2002 e a seguire Germania, Svizzera, Italia, Francia, Olanda,Portogallo, Slovenia e Spagna e quest´anno ha visto la partecipazione per la prima volta anche di Belgio, Croazia, Norvegia, Polonia, Regno Unito, Svezia e Ungheria.

La partecipazione alla Campagna in Italia è andata ben oltre tutte le aspettative con ben 460 iniziative, quasi il doppio rispetto al 2008, con 100.000 partecipanti. Le iniziative hanno visto partecipare come soggetti attivi aziende del settore, Regioni, Province, Comuni, associazioni, circoli di Legambiente, studi professionali, università e enti di formazione, scuole, aziende agrituristiche, fiere, privati cittadini.

Tutti gli eventi organizzati hanno ricevuto gratuitamente un pacchetto informativo contenete schede tecniche sulle tecnologie del fotovoltaico e sui finanziamenti, con tanti gadget quali poster e palloncini per far contenti anche i più piccoli!

Chiunque poteva partecipare organizzando degli eventi a tema, come laboratori per bambini, consulenze tecniche, corsi per professionisti fiere, semplicemente scaricando il modulo di registrazione dal sito e inviandolo compilato tramite fax o per posta elettronica.

Il sito web è stato uno strumento indispensabile per la campagna, con aggiornamenti quotidiani, contando all´incirca 14.000 visitatori da novembre 2008 a giugno 2009, con ben 500 visitatori al giorno.

La varietà e la distribuzione territoriale degli eventi ha fatto sì che tutta l´Italia fosse coinvolta, con una maggiore partecipazione delle aziende di fornitura ed istallazione materiali (30%), ma anche associazione ed agenzie energetiche (20%), enti locali (15%), istituti di formazione(10%) e circoli locali di Legambiente(10%).

Quindi rimane poco meno di un anno per prepararsi alla terza edizione italiana degli European Solar Days , prevista per maggio 2010, organizzando tante iniziative interessanti ed educative e perché no anche curiose e divertenti.

Per info: ESD2009

8 Ottobre 2009

eco 3

Profilo di servizio

eco 3 has 140 posts and counting. See all posts by eco 3

Parliamone ;-)