Skip to main content

ECO TALKS: come comunicare il cambiamento climatico

| Redazione

Tempo di lettura: 2 minuti

ECO TALKS: come comunicare il cambiamento climatico

Mercoledì 29 marzo, ore 18:30, il settimo appuntamento del ciclo di eventi Ambiente per tutt* per affrontare il tema della comunicazione ambientale insieme a Olivia Ferguglia, Lorenza Villani, Chiara Acquaroli e Pierpaolo Bonante.

Il settimo appuntamento di AmbienteXtutt*⁣

Sentiamo sempre parlare di cambiamento climatico, ma in che modo si può affrontare un tema così complesso e che influenza il mondo economico, sociale e politico, nonché la nostra quotidianità?⁣⁣

⁣Partiamo dal domandarci: come possiamo capire cosa sta succedendo? E soprattutto, con quali modalità e in quali contesti si possono trattare queste tematiche affinché la comunicazione ambientale risulti efficace accessibile a tutt*?⁣⁣

⁣⁣Abbiamo deciso di sviscerare queste domande durante ECO TALKS: come comunicare il cambiamento climatico, il prossimo appuntamento del ciclo di eventi AmbienteXtutt*. Ospiti quattro giovani professionisti provenienti da diversi settori, i quali ci racconteranno le loro esperienze e come cercano di arginare le problematiche che si presentano nel comunicare le questioni ambientali e sostenibili.⁣⁣

Casa dell’Ambiente diventa così nuovamente un luogo di incontro per trattare i temi ambientali, questa volta andando ad analizzare le modalità di narrazione del cambiamento climatico attraverso la comunicazione scientifica, l’educazione e i media.⁣⁣

I relatori che interverranno

⁣Olivia Ferguglia, Laureata magistrale in Fisica del Sistema Terra, è attualmente dottoranda in Fisica del Clima presso l’Università di Torino. Studiosa e amante della montagna, tra gli argomenti principali di studio figurano la precipitazione e i suoi estremi nelle regioni di alta
quota e le sue proiezioni future nel contesto del cambiamento climatico.
⁣⁣
Lorenza Villani, Architetta e ricercatrice è dottoranda nel Dipartimento di Sociologia e Diritto dell’Economia, studia all’American University of Beirut e si laurea presso l’Università Iuav di Venezia. Con un approccio intersezionale indaga la matrice culturale della crisi climatica con un particolare interesse alle pratiche di decolonizzazione degli immaginari e delle narrazioni ad essa legati. È co-fondatrice del collettivo pluriversitario Reimagining Mobilities e della comunità digitale Assembramenti.
⁣⁣
Chiara Acquaroli, Naturalista per formazione, nel tempo si specializza in didattica museale e comunicazione delle scienze approfondendo l’approccio Citizen Science. Oggi si occupa di didattica sotto ogni sua forma: da quella più formale della scuola fino all’edutainment, preferendo sempre un approccio interattivo: fare per imparare! È co-fondatrice ed editor della pagina Instagram di divulgazione Tracce Naturali.
⁣⁣
Pierpaolo Bonante, Giornalista Pubblicista, Laurea in Sviluppo e Cooperazione, in Comunicazione Multimediale e di Massa, Laureando in Scienze Pedagogiche. Comunicatore e Formatore da anni, promotore di attività di formazione alla comunicazione sperimentali che
utilizzino i linguaggi dello storytelling audio in varie fasce d’età. Collabora con l’Istituto Scholé dal 2020, per il quale si è occupato di formazione e produzione di podcast.

Informazioni importanti

L’evento si terrà in presenza mercoledì 29 marzo alle ore 18:30, presso la sede di Casa dell’Ambiente in Corso Moncalieri 18, a Torino. L’ingresso è libero fino ad esaurimento posti.

Per prenotarsi cliccare sul seguente link.

L’evento verrà trasmesso in diretta sulla pagina FaceBook di WEEC Italia, seguici anche su Instagram per non perdere nessun aggiornamento!