Skip to main content

Genova capitale europea dell’ambiente 2010

| Romina Anardo

Tempo di lettura: < 1 minuto

Genova capitale europea dell’ambiente 2010
Genova è stata scelta da ONU e Unione Europea come capitale europea della “Giornata mondiale dell’ambiente“, istitutita dall’UNEP (United Nations Environment Programme) nel 1972 per ricordare la Conferenza di Stoccolma sull’Ambiente Umano. In occasione del 5 giugno 2010, saranno numerosissime le iniziative nel capoluogo ligure dedidate all’evento. La Giornata mondiale dell’Ambiente è uno strumento strategico che l’ONU […]

Genova è stata scelta da ONU e Unione Europea come capitale europea della “Giornata mondiale dell’ambiente“, istitutita dall’UNEP (United Nations Environment Programme) nel 1972 per ricordare la Conferenza di Stoccolma sull’Ambiente Umano. In occasione del 5 giugno 2010, saranno numerosissime le iniziative nel capoluogo ligure dedidate all’evento.

La Giornata mondiale dell’Ambiente è uno strumento strategico che l’ONU impiega per stimolare una maggiore consapevolezza sui problemi ambientali a livello internazionale e incoraggiare azioni concrete da parte dei governi.

Genova sarà animata da convegni, mostre e incontri sui temi delle energie alternative, del ciclo dei rifiuti e della tutela del verde. Il 3 giugno si parlerà di gestione dei rifiuti verso un’ottica di sostenibilità; ci sarà anche il workshop “Donne al lavoro per l’ambiente” e un convegno sulle Politiche di gestione dei rifiuti in Europa (Waste policies in Europe).

Il 4 giugno, invece, verrà presentata al pubblico la nuova rete Liguria Aree Marine Protette, a cui farà seguito la conferenza “Le specie migratorie del cielo e del mare, ambasciatori della biodiversità della Terra?”.

Sabato 5 giugno un appuntamento più dinamico nel Parco della Mura, con allestimento di giochi per bambini, punti informativi, gare podistiche, dimostrazioni di pronto soccorso e percorsi a piedi. Per l’occasione il Comune e l’architetto Renzo Piano hanno proposto il progetto del Museo della Rumenta per valorizzare la raccolta differenziata ed evidenziare contemporaneamente gli sprechi

Dal 3 al 6 giugno, inoltre, presso l’area del Porto Antico, ritorna Equa, la Fiera Ligure del commercio equosolidale, alla terza edizione.

Per approfondimenti cliccare qui


Romina Anardo

28 maggio 2010

 

 

Scrive per noi

Romina Anardo
Laureata in Scienze internazionali e diplomatiche con una tesi in Storia e istituzioni del mondo musulmano, dal titolo “I presupposti ideologici della rivoluzione iraniana”, lavora presso l’Istituto per l’Ambiente e l’Educazione Scholé Futuro Onlus.