La Terra tra le mani

Italia in miniatura (Rimini) è il parco tematico in cui ha preso vita un progetto speciale di Educazione Ambientale per le scuole; il percorso è articolato in tre aree dedicate rispettivamente a raccolta differenziata, acqua ed energia. Ciascuna classe si trasforma in gruppo investigativo per smascherare gli inutili sprechi e scoprire i segreti nascosti dietro le preziose materie prime del nostro pianeta. Una specifica area rappresenta lo spazio ideale per dar vita a un divertente  gioco a squadre in cui vergono ripercorse le tappe fondamentali che un rifiuto segue nel processo di riciclaggio una volta che viene differenziato. L’esperienza educativa mira alla conoscenza e alla sperimentazione manipolativa dei diversi passaggi che accompagnano i rifiuti nella filiera del riciclaggio. Il percorso prende in esame l’importanza, a livello ecologico, della raccolta differenziata e del riciclaggio dei materiali di scarto in quanto modalità ottimale per tutelare e salvaguardare le risorse come le materie prime. Giochi con e sui rifiuti saranno alla base dell’esperienza che vede coinvolte le scuole primarie, mentre i ragazzi delle scuole secondarie di I° grado potranno, al termine della visita, individuare e immortalare fotograficamente l’oggetto o un suo particolare, che ritengono più rappresentativo per la tipologia di materiale scelto.

Per quanto riguarda l’acqua, invece, il percorso si focalizza prevalentemente sul risparmio idrico e sull’importanza vitale dell’elemento acqua. La metodologia è sempre diversificata sulla base della fascia d’età dei ragazzi. Ai  bambini più piccoli è proposto un approccio ludico, mentre per i ragazzi più grandi il tema viene affrontato  ragionando e indagando sulla distribuzione locale e globale dell’acqua e sul legame indissolubile che lega l’uomo a tale elemento.

Per prendere confidenza, infine, con il tema dell‘energia, i ragazzi sono invitati a  costruire da veri e propri ingenieri giochi ad energia solare ed eolica, esplorando i benefici che si possono trarre dall’uso delle forme rinnovabili di energia quali il sole e il vento, senza necessariamente produrre uno scompenso delle risorse ambientali. Si confrontano gli effetti e l’impatto sull’ambiente derivanti dall’impiego di fonti energetiche non rinnovabili (petroli, carbone, metano) messe a confronto con quelle rinnovabili (eolica, solare, geotermica).

In collaborazione con l’Organizzazione Mondiale della Sanità e l’Agenzia Ambientale Europea, a tutte le scuole sarà consegnato il cd-rom “Proteggi la tua salute, salvaguarda l’ambiente” dove attraverso un gioco interattivo si può testare l’impatto delle  nostre celte sull’ambiente e sulla salute degli abitanti dell’isola di Honoloko!

Italia in Miniatura è l’unico parco tematico italiano che ha ottenuto la Certificazione Ambientale ISO 14001.

Ha partecipato, inoltre, al Progetto Pilota LIFE GIDUT (Gestione Imballaggi Differenziati Utenze Turistiche), finanziato dall’Unione Europea.

Per prenotare la visita e il percorso didattico cliccare qui

Per informazioni su modalità di prenotazione e orari delle visite: www.italiainminiatura.com

 

13 luglio 2009

eco 5

Profilo di servizio

eco 5 has 177 posts and counting. See all posts by eco 5

Parliamone ;-)