Skip to main content

Migranti, diritti umani, democrazia

| Claudia Gaggiottino

Tempo di lettura: < 1 minuto

Migranti, diritti umani, democrazia

Dal 5 al 9 luglio l’Università degli Studi di Palermo, dipartimento ETHOS – ECOLAB, organizza la terza edizione della Summer School “Migranti, diritti umani e democrazia”. Un’occasione per ricevere gli strumenti necessari per operare in campi professionali in cui sono richieste conoscenze e competenze in materia di immigrazione e cooperazione.

La Summer School intende fornire conoscenze specialistiche di carattere metodologico, culturale e professionale, di teoria generale e di applicazione concreta delle problematiche inerenti i migranti: sfruttamento lavorativo e prassi discriminatorie, servizi di accoglienza, diritto allo studio e questioni identitarie per consentire un approfondimento del pluralismo multietnico e delle dinamiche interculturali. Oltre a essere finalizzata alla formazione specialistica, non solo di studiosi e ricercatori di livello superiore, la Summer School intende perfezionare professionisti e operatori sociali con conoscenze specifiche, per consentire loro di agire in tutti quei campi in cui siano richieste competenze in materia di immigrazione.

Chi è interessato può inviare la domanda di partecipazione, entro e non oltre il 30 giugno alle ore 13, presso il Dipartimento Ethos, via Pascoli n. 6 – 90145 Palermo, unitamente alla ricevuta di pagamento della quota di iscrizione, pari a 150 euro.

Alla domanda devono essere allegati:
– curriculum vitae et studiorum;
– autocertificazione della laurea con l’indicazione del voto;
– fotocopia di un documento di riconoscimento valido;
– copia della ricevuta della quota di iscrizione, da versare mediante bonifico bancario sul conto corrente del Dipartimento Ethos n. 300051134, Banco di Sicilia, Palermo filiale 100, codice IBAN: IT20L0102004663000300051134, causale “Iscrizione Summer School Migranti, Diritti Umani e Democrazia”.

Per informazioni si possono contattare i responsabili della segreteria organizzativa, Maria Airò Farulla e Piergiorgio Pizzuto, al numero di telefono 091/23897004 o, via e-mail, agli indirizzi airo.maria@tin.it o edigiovanni@unipa.it.

Scarica qui il programma e il modulo di iscrizione.