L’insostenibile impatto del ponte sullo stretto di Messina

Il ponte sullo stretto di Messina è insostenibile e anticostituzionale. Lo spiegano Aurelio Angelini e Maria Rosa Vittadini nell’editoriale del numero 32 (secondo semestre 2023) della rivista scientifica “Culture della sostenibilità”. L’opera, costosa e di improbabile fattibilità tecnica, infliggerebbe una ferita irreversibile a uno scrigno naturalistico di straordinaria ricchezza (anche sottomarina) che l’articolo 9 della Costituzione protegge e che ha tutti i requisiti per diventare patrimonio dell’umanità nella lista UNESCO.

Leggi tutto

Il ponte sullo stretto di Messina: dannoso e anticostituzionale

Aurelio Angelini nell’audizione del 17 aprile alla Camera dei deputati sul Ponte sullo stretto di Messina ha enumerato i tantissimi motivi per cui il progetto merita una condanna senza appello.

Leggi tutto

Ponte sullo Stretto? Le priorità del Sud sono altre

Non di ponti ha bisogno il Sud (territorio dissestato e sismico che perde abitanti), ma di scuole, ospedali, infrastrutture, acquedotti, rilancio delle sempre più trascurate aree naturali protette, climatizzazione e riduzione dei consumi energetici in genere, con il ricorso massiccio al fotovoltaico.

Leggi tutto

Le scatole incantate per creare un piccola comunità scientifica

Ideato da tre donne messinesi, il progetto mira all’elaborazione di kit didattici che possano portare ai bambini e alle bambini strumenti utili a formare una “science literacy”: rudimenti fondamentali per capire come la scienza si interfaccia con la natura ed elabora teorie e processi utili allo sviluppo dell’umanità e alla tutela dell’ambiente. Le prime 150 scatole, realizzate grazie a un crowdfunding, conterranno strumenti utili per la divulgazione scientifica e arriveranno in tantissime scuole d’Italia 

Leggi tutto