Un salone per parlare di Responsabilità Sociale d'Impresa

È sempre maggiore l’attenzione dei consumatori nei confronti dei comportamenti delle imprese e della loro ricaduta sociale. Secondo una ricerca condotta da CONE Communications/Echo nel 2013 su 10.000 consumatori di 10 paesi nel mondo, il 93% degli intervistati si dichiara più fedele all’azienda che attua politiche di responsabilità sociale e l’87% tiene in considerazione i comportamenti dell’impresa quando decide di acquistare i suoi prodotti. 9 intervistati su 10 si dichiarano pronti a boicottare le aziende che hanno comportamenti irresponsabili, in particolare verso l’ambiente e i diritti umani.

E grazie ai social media i cittadini di tutto il mondo hanno accesso, come mai prima d’ora, alle informazioni sul comportamento delle imprese: il 62% degli intervistati utilizza la rete per informarsi sulle politiche di Corporate Social Responsibility.

Al Salone della CSR e dell’innovazione sociale, il primo e più grande evento in Italia sull’evoluzione della responsabilità d’impresa verso scenari sempre più innovativi e sostenibili, si capirà come la CSR si sta evolvendo, anche in tempi di crisi economica, ponendo attenzione soprattutto all’aspetto fondamentale della comunicazione con gli stakeholder. Appuntamento l’1 e il 2 ottobre 2013 a Milano, presso l’Università Bocconi (in collaborazione con Fondazione Sodalitas, CSR Manager Network e Koinètica); i destinatari sono tutti coloro che vogliono riflettere sul futuro, o meglio sui “futuri” possibili: imprese, Pubblica Amministrazione, Terzo Settore, start up ma anche studenti, docenti, semplici cittadini.
Il Salone presenterà casi ed esperienze concrete su otto temi importanti: alimentazione, ambiente, casa, comunicazione, economia, lavoro, moda, salute, promuovendo il dialogo attivo tra i partecipanti e la condivisione di esperienze attraverso workshop, seminari di approfondimento, Barcamp e WorldCafè (attività nelle quali, grazie ad un facilitatore, si riflette, si indaga, si discutono idee e iniziative per il futuro),  incontri riservati alle aziende e alle start up, presentazioni di libri, spazi dedicati agli enti pubblici. Sarà inoltre presente una mostra digitale, navigabile grazie a tavoli interattivi realizzati con tecnologie all’avanguardia, che permetterà, attraverso un software realizzato ad hoc, di entrare virtualmente nel mondo delle organizzazioni partecipanti, per conoscere le loro case history di CSR e i loro progetti di innovazione sociale.

 

25 giugno 2013

Veronica Ottria

]]>

Parliamone ;-)