Pluridisabilità e vita scolastica

Esplicitamente dedicato a tutte le famiglie coinvolte nella sfida dell’inserimento scolastico di un figlio con più di una disabilità, il libro – scritto da due operatrici che da anni si occupano di ricerca e consulenza sulla materia – si offre come una guida a insegnanti e a operatori della scuola primaria e secondaria di I grado.

Sonia Benedan e Elisa Faretta
Pluridisabilità e vita scolastica
Erickson 2008, 17.50 euro

L’incontro con la scuola del bambino portatore di deficit associati avviene per lo più in un clima di incertezza e di perplessità che sottolinea l’impreparazione diffusa a un’accoglienza relazionale corretta e a un inserimento efficace nel percorso educativo. Molto utili per contrastare la disinformazione sull’argomento e le pratiche del fai-da-te, queste pagine approfondiscono la conoscenza dei pluridisabili con menomazione visiva e fanno chiarezza sulla terminologia di riferimento e sulle competenze che occorrono ai docenti. Dànno, soprattutto, risposte operative (schede e materiali esemplificativi) alle diverse esigenze di realizzazione dell’integrazione, illustrando processi e azioni che coinvolgono gli aspetti non soltanto istituzionali e organizzativi ma anche culturali ed emozionali. Nella consapevolezza che soltanto attraverso l’integrazione chi è meno fortunato può acquisire al meglio abilità relazionali e sociali.

Scrive per noi

Annelise Caverzasi
Laureata in Filosofia estetica, ha insegnato nei licei. Ha coordinato per l’amministrazione scolastica progetti di orientamento e di integrazione territoriale tra enti. È autrice di svariati articoli e pubblicazioni su tematiche ambientali e formative.

Annelise Caverzasi

Laureata in Filosofia estetica, ha insegnato nei licei. Ha coordinato per l’amministrazione scolastica progetti di orientamento e di integrazione territoriale tra enti. È autrice di svariati articoli e pubblicazioni su tematiche ambientali e formative.

Annelise Caverzasi has 0 posts and counting. See all posts by Annelise Caverzasi

Parliamone ;-)