Quando riciclare la carta fa bene alla cultura. Genizah, i misteri nascosti nei rifiuti

Nel luglio 2018 è stata annunciata la scoperta, durante il restauro di un libro del 1600 della biblioteca universitaria di Pavia, di una pergamena, contenente un dimenticato manoscritto liturgico del 1100. Qualcosa continua a vivere dei miliardi di tonnellate di rifiuti delle società del passato, restituendoci la storia di come sono stati fabbricati, di chi li ha fabbricati, di chi li ha usati e di come sono stati usati. Uno degli esempi più suggestivi è offerto dalla scoperta delle genizot (plurale di genizah), depositi di manoscritti ebraici. E negli USA esistono addirittura gruppi di ricerca che analizzano le discariche dei decenni passati per riconoscere come erano le merci e gli oggetti che sono stati buttati via. Ci sarebbe materia per una cattedra universitaria di “rifiutologia storica”.

Leggi tutto